Bagni: "L'Italia fra le favorite ad Euro 2024! Politano il grande assente, su Di Lorenzo-Folorunsho dico..."

Le Interviste  
Bagni: L'Italia fra le favorite ad Euro 2024! Politano il grande assente, su Di Lorenzo-Folorunsho dico...

Le parole di Bagni sull'Italia all'Europeo 2024: pesa l'assenza di Politano

Ultime news Nazionale italianaSi avvicina l'inizio dell'avventura agli Europei dell'Italia di Luciano Spalletti. Ne ha parlato Salvatore Bagni all'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno:

Bagni, la convince Azzurra?

«Sarà tosta e questo è certo. Abbiamo brutti clienti nel girone tra Albania, Spagna e Croazia. Non so se vinceremo. Non vedo però una grande qualità in questi Europei. Dobbiamo resettare. Abbiamo sofferto troppo per la qualificazione. Io dico che restiamo una delle favorite con Francia, Germania e Spagna».

Non vede sorprese?

«Altroché. Negli Europei vengono fuori con grande facilità. Ricordo nel 1992 la Danimarca di Laudrup e poi 20 anni fa la Grecia di Zagorakis. Non mi dispiace per la verità neanche la Slovacchia di Calzona. Lì il calcio si sta evolvendo in modo importante».

Spalletti è al primo vero test.

«Lo agevolerà l’inerzia con cui è arrivato in Nazionale. La cavalcata col Napoli lo ha lanciato. Arriva anche negli occhi dei giocatori come un eroe positivo. I successi di un tecnico dipendono tanto da cosa ha fatto di recente».

Sulle convocazioni è d’accordo?

«No, su Politano no. Meritava la convocazione. È stato uno dei pochi del Napoli a salvarsi. Ha 31 anni, è nel pieno della maturità».

Tra i napoletani nel raduno di Coverciano del 31 maggio anche Meret, Raspadori e la sorpresa Folorunsho.

«Ha fatto un campionato importante con il Verona conquistando la salvezza. Lo confermerei certamente nel Napoli. Magari non da titolare. Immagino che però lui voglia giocare e tra gli azzurri potrebbe non avere grande spazio considerando che si giocherà solo in campionato ed in Coppa Italia. È un ‘98, non più un bimbo».

E poi c’è Di Lorenzo, nell’ultimo Europeo è stato il miglior terzino d’Europa e oggi vuole andare via da Napoli.

«Beh quei fischi nell’ultima in casa al Maradona fanno male. I tifosi non avrebbero dovuto insultarlo. Ha sbagliato anche Calzona a sostituirlo a pochi minuti dalla fine in quel clima di dissenso. Legittima la sua presa di posizione di voler andar via dopo aver dato tanto, dopo essere stato sempre presente. Magari Conte bloccherà la sua fuga».

L'Italia di Spalletti
CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo MilanMilanCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo BolognaBolognaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo RomaRomaECL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo TorinoTorino

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo MonzaMonza

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo VeronaVerona

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo LecceLecce

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo ComoComoR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    logo VeneziaVeneziaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    logo ParmaParmaR

    0

    0
    0
    0
    0
Back To Top