Avv. Lauri: "Dall’Empoli all'Empoli, un dramma sportivo annunciato! Disertiamo stadio e cinema"

Le Interviste  
Avv. Lauri: Dall’Empoli all'Empoli, un dramma sportivo annunciato! Disertiamo stadio e cinema

L'avvocato Giuseppe Lauri, esperto di diritto sportivo e titolare della AGL Management Exclusive, ha scritto per CalcioNapoli24.it un pensiero legato al momento della SSC Napoli dopo la brutta sconfitta di Empoli: 

"Il disastro è compiuto!

Tutto ha inizio prima della partita di andata, ma le due sfide contro l’Empoli riassumono ciò che di assurdo e paradossale ha offerto quest’annata, significandoci una mediocrità assurda rispetto alla grande Bellezza dell'anno passato.

Va considerato che questa riflessione l'aveva sicuramente maturata mister Spalletti.

Diciamo che dall’esonero di Rudi Garcia al crollo del Napoli versione Calzona, emerge approssimazione, spacciata sciattezza, tutte caratteristiche che man mano hanno consentito di dilagar nel più totale disastro. 

Inutile anche soffermarsi sui responsabili!

A questo punto guardare il futuro è l’unico antidoto a rendere meno dolorosa l’agonia...Adda passá a Nuttat!

Se per i tifosi è una disgrazia per la società la nuova rinascita deve rappresentare però un’ossessione.

A partire dagli attori in campo, ancor prima dell’allenatore stesso, quanti meritano, in questo momento, di restare?

Le ultime uscite dimostrano che una mano basta e avanza per contarli: ai Kvara, Lobotka e Politano va la nostra conferma poiché sono gli unici tre ad aver lottato e sudato la maglia azzurra.

Bisogna rifondare estirpando le erbacce dando vita ad un'operazione che prende il nome di rinascita.

Ciò che resta di un'annata così balorda e a tratti imbarazzante e drammatica, è la lezione di aver scritto la storia della bellezza vincente dell'anno passato e di aver riscritto la storia di un'annata da horror degna e colma di ogni possibile record negativo.

Garcia, Mazzarri e Calzona, che, per ragioni non chiare e non note, rappresentano tutte delle scommesse firmate ADL,  significando che serve una o più figure di spessore che restituiscano equilibrio all'ambiente e fortifichino nuovamente una società pulita.

Dall’Empoli all'Empoli, un dramma sportivo annunciato e compiutosi con arroganza che fa male solo ai tifosi.

Una squadra implosa, chiarito il malsano concetto che la squadra campione possa  allenarla chiunque,  l’auspicio è che alla quarta volta, la lezione sia finalmente servita.

Napoli merita ben altro, ed ora gente ascoltate: per rispetto di noi stessi e della nostra passione, della fede incondizionata per la maglia azzurra, è giunto il momento di disertare il nostro stadio per Napoli-Roma. Ci vuole una protesta di  alto livello senza eguali che tenga conto del LUTTO che ci hanno regalato gli Azzurri, disonorando la maglia e  perpetrando...nú film pietoso!

Disertiamo il cinema, noi lo scudetto lo abbiamo vinto sul campo! Questa squadra salvo pochissimi uomini, ha dimostrato di essere composta da pagliacci. Un appello al tifo organizzato e non appare necessario. Compiamo una scelta senza eguali, una scelta clamorosa: disertiamo il Maradona per rispetto ed onore della maglia". 

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    93

    37
    29
    6
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    37
    22
    8
    7
  • logo BolognaBolognaCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    66

    36
    20
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    63

    37
    18
    9
    10
  • logo LazioLazio

    60

    37
    18
    6
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    57

    37
    16
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    37
    13
    14
    10
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    37
    11
    13
    13
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    37
    11
    12
    14
  • 13º

    logo VeronaVerona

    37

    37
    9
    10
    18
  • 14º

    logo LecceLecce

    37

    37
    8
    13
    16
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    36

    38
    8
    12
    18
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    35

    37
    8
    11
    18
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    34

    37
    5
    19
    13
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    33

    37
    8
    9
    20
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    37
    7
    8
    22
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    37
    2
    10
    25
Back To Top