Perchè Sassuolo-Napoli è speciale per Osimhen e Kvaratskhelia (e anche Di Lorenzo)

Zoom  
Perchè Sassuolo-Napoli è speciale per Osimhen e Kvaratskhelia (e anche Di Lorenzo)

Ultime notizie Napoli - Come stanno i giocatori di Sassuolo e Napoli in vista del match di domani al MAPEI Stadium? Ci sono diverse statistiche che accomunano i calciatori neroverdi e gli azzurri, come riportato dal servizio statistico Opta.

Sassuolo-Napoli, chi segna?

Perchè Sassuolo-Napoli è una sfida molto importante per tre calciatori del Napoli come il capitano Giovanni Di Lorenzo e la coppia di attaccanti formata da Khvicha Kvaratskhelia e Victor Osimhen?

  • Victor Osimhen ha realizzato sei gol contro il Sassuolo in Serie A, contro nessuna squadra ha segnato più reti nel torneo (a quota sei anche l’Udinese). Il nigeriano ha infatti trovato il gol in tutte le ultime quattro sfide contro i neroverdi in campionato, solo contro Cagliari e Udinese ha segnato in cinque partite consecutive in Serie A.
     
  • Più in generale, il Sassuolo è la squadra contro cui Victor Osimhen ha preso parte a più reti in carriera tra tutte le competizioni da quando gioca nei maggiori cinque campionati europei: sette, tutte in Serie A, frutto di sei gol (inclusa la sua unica tripletta in carriera in questi tornei, il 29 ottobre 2022) e un assist.
     
  • La prima volta che Khvicha Kvaratskhelia ha preso parte ad almeno tre reti in un singolo match di Serie A è stato proprio contro il Sassuolo, il 29 ottobre 2022 – un gol e due assist per Victor Osimhen nel successo per 4-0 degli azzurri sui neroverdi al Maradona.
     
  • In generale, il Sassuolo è una delle due squadra contro cui Khvicha Kvaratskhelia è stato coinvolto in più reti in Serie A: cinque partecipazioni attive per il georgiano contro i neroverdi (come contro l’Hellas Verona) frutto di due gol e tre assist (suo record personale di passaggi vincenti contro una singola avversaria nel torneo).
     
  • Rientrerà dalla squalifica Giovanni Di Lorenzo: nelle ultime tre stagioni (dal 2021/22) con il classe ‘93 in campo il Napoli ha vinto il 64% delle partite in campionato (60/94), con una media di 2.1 punti – senza Di Lorenzo, invece, la percentuale di successi dei partenopei scende al 29% (2/7), con una media punti di 1.3.
     
  • L’ultima rete di Giovanni Di Lorenzo in Serie A è arrivata proprio nel match d’andata di questo campionato contro il Sassuolo, il 27 agosto scorso – in generale, il capitano azzurro ha già realizzato due reti contro i neroverdi nel massimo campionato italiano e contro nessuna squadra ha fatto meglio (due anche contro il Torino). Inoltre, potrebbe andare a segno contro una stessa avversaria in entrambi i match stagionali per la prima volta in carriera nel torneo.
     
  • La prossima sarà la 200ª presenza da titolare in Serie A per Giovanni Di Lorenzo (attualmente conta 162 match dal 1' con la maglia del Napoli e 37 con quella dell'Empoli).
     
  • La prossima sarà la 150ª presenza di Stanislav Lobotka con la maglia del Napoli in tutte le competizioni.
     
  • Il Sassuolo è la squadra contro cui Piotr Zielinski ha partecipato al maggior numero di reti in Serie A: otto, frutto di due gol e sei assist (suo record di passaggi vincenti contro una singola formazione nel torneo).
     
  • Il primo assist di Cyril Ngonge in Serie A è arrivato proprio contro il Sassuolo, l’8 aprile 2023 con l’Hellas Verona; l’attaccante classe 2000 ha anche già trovato la rete contro i neroverdi nel torneo proprio al MAPEI Stadium (l’1 settembre 2023, sempre con la maglia gialloblù), e potrebbe essere coinvolto in tre reti contro una singola avversaria per la prima volta in carriera bel massimo campionato italiano.
     
  • Anche Amir Rrahmani ha già segnato contro il Sassuolo in Serie A, nel successo per 6-1 dei partenopei sui neroverdi il 30 aprile 2022 (sua la ultima rete degli azzurri nel match).
     
  • Giovanni Simeone non ha mai perso nelle tre occasioni in cui è andato a segno contro il Sassuolo in Serie A: due pareggi (3-3 con la maglia della Fiorentina, 1-1 con quella del Cagliari) e una vittoria (3-0 con la Viola).
     
  • L’esordio di Giovanni Simeone in Serie A è stato proprio contro il Sassuolo al MAPEI Stadium, il 18 settembre 2016 quando vestiva la maglia del Genoa – quel match, terminato con il punteggio di 2-0 per i neroverdi, fu deciso proprio da due protagonisti di questa sfida: Grégoire Defrel, tutt’ora in forza al Sassuolo, e Matteo Politano, di cui oggi è compagno di squadra.

?

  • Andrea Pinamonti è andato a segno in ciascuna delle ultime quattro partite di campionato giocate al MAPEI Stadium (già striscia record di match casalinghi a bersaglio per lui in carriera nel torneo) e potrebbe diventare il primo giocatore nella storia del Sassuolo a trovare la rete per almeno cinque presenze interne consecutive in una singola edizione del massimo campionato italiano.
     
  • L’unica marcatura multipla di Andrea Pinamonti in un match di Serie A giocato in casa è arrivata proprio contro il Napoli, il 24 aprile 2022 quando vestiva la maglia dell’Empoli: doppietta nel successo per 3-2 dei toscani sui partenopei.
     
  • Grégoire Defrel, che nell’ultimo turno ha tagliato il traguardo delle 200 partite in tutte le competizioni con la maglia del Sassuolo, ha già segnato cinque reti contro il Napoli in Serie A: i partenopei sono l’avversaria contro cui è andato più volte a bersaglio nel torneo, oltre ad essere l’unica squadra contro cui è riuscito a realizzare più di una marcatura multipla in massima serie (due doppiette, nel maggio 2015 e nel settembre 2018).
     
  • A segno nell’ultimo turno di campionato, Gian Marco Ferrari ha già trovato la rete contro il Napoli con la maglia del Sassuolo in Serie A: gol decisivo per il pareggio per 2-2 tra neroverdi e partenopei al minuto 89’ dell’1 dicembre 2021, proprio al Mapei Stadium.
     
  • La prossima sarà la presenza numero 176 con il Sassuolo in Serie A per Gian Marco Ferrari, che supererà Federico Peluso piazzandosi in solitaria al quinto posto nella classifica dei giocatori che hanno giocato più partite con la maglia neroverde nel massimo campionato italiano.
     
  • Da inizio dicembre, Armand Laurienté è il giocatore del Sassuolo che ha servito più assist in Serie A: tre, dopo che ne aveva fornito solo uno in tutta la prima parte di stagione nel torneo (tra agosto e fine novembre).
     
  • In generale, Armand Laurienté è il giocatore del Sassuolo che vanta il più alto valore in termini di Expeced Assists (3.0), che ha creato il maggior numero di occasioni su azione (30) e che ha completato il maggior numero di dribbling (40) in questa Serie A.
     
  • Dovesse scendere in campo dal 1' minuto, Nedim Bajrami taglierebbe il traguardo delle 50 presenze da titolare in Serie A (attualmente conta 31 titolarità con l'Empoli e 18 con il Sassuolo).
     
  • Martin Erlic è sia il calciatore del Sassuolo che ha effettuato più respinte difensive in questa Serie A – sia totali (90) che di testa (52) – sia il giocatore di movimento neroverde che vanta il maggior numero di passaggi in verticale nel torneo in corso (342).
     
  • Matteo Politano ha giocato le sue prime tre stagioni in Serie A con la maglia del Sassuolo, collezionando 96 presenze e segnando 20 gol con la maglia neroverde nel torneo.
     
  • Anche Giacomo Raspadori ha fatto il suo esordio nel massimo campionato italiano con il Sassuolo, siglando 18 gol in 76 presenze con la formazione emiliana nella competizione.
     
  • Altro ex del match è Hamed Junior Traorè, che con il Sassuolo ha giocato 108 partite e segnato 16 gol in Serie A.
CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    82

    31
    26
    4
    1
  • logo MilanMilanCL

    68

    31
    21
    5
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    62

    31
    18
    8
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    58

    31
    16
    10
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    50

    30
    15
    5
    10
  • logo NapoliNapoli

    48

    31
    13
    9
    9
  • logo LazioLazio

    46

    31
    14
    4
    13
  • logo TorinoTorino

    44

    31
    11
    11
    9
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    43

    30
    12
    7
    11
  • 11º

    logo MonzaMonza

    42

    31
    11
    9
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    38

    31
    9
    11
    11
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    30

    31
    7
    9
    15
  • 14º

    logo LecceLecce

    29

    31
    6
    11
    14
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    28

    31
    4
    16
    11
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    28

    31
    7
    7
    17
  • 17º

    logo VeronaVerona

    27

    31
    6
    9
    16
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    26

    31
    6
    8
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    25

    31
    6
    7
    18
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    31
    2
    9
    20
Back To Top