Udinese, contestazione per Cioffi e la società: la curva ha lasciato lo stadio prima della fine

Serie A  
Udinese, contestazione per Cioffi e la società: la curva ha lasciato lo stadio prima della fine

Pomeriggio molto complicato per l'Udinese, che ha perso in casa per 2-0 contro il Torino. Una partita a senso unico quella del Bluenergy Stadium, con i tifosi friulani che si sono fatti sentire nel finale di gara. In settimana c'era stata qualche frizione tra Gabriele Cioffi e i sostenitori bianconeri, con l'allenatore che aveva parlato di troppa pressione nelle gare casalinghe per i suoi, messe proprio dal tifo, che ha prima risposto con uno striscione: "Non è pressione, è passione", e poi con alcuni cori.

Lo stesso Cioffi è criticato aspramente durante la sfida contro il Toro per i cambi effettuati e le scelte che non hanno convinto i tifosi. La curva ha lasciato lo stadio prima del fischio finale dell'arbitro, con la parte centrale del settore occupato dal tifo organizzato che è rimasta vuota negli ultimi minuti. Fischi al tecnico nel finale di partita, ma anche alla società, alla quale è stato chiesto di spendere di più per questo progetto. A riportarlo è TMW. 

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    92

    36
    29
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    37
    22
    8
    7
  • logo BolognaBolognaCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    66

    36
    20
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    60

    36
    17
    9
    10
  • logo LazioLazio

    59

    36
    18
    5
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    54

    36
    15
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    37
    13
    14
    10
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    36
    11
    13
    12
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    36
    11
    12
    13
  • 13º

    logo LecceLecce

    37

    37
    8
    13
    16
  • 14º

    logo VeronaVerona

    34

    36
    8
    10
    18
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    33

    36
    5
    18
    13
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    33

    36
    7
    12
    17
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    32

    36
    8
    8
    20
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    32

    36
    7
    11
    18
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    36
    7
    8
    21
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    36
    2
    10
    24
Back To Top