Fallo di mano: cosa dice il regolamento sui calci di rigore

Serie A  
Fallo di manoFallo di mano

La spiegazione integrale del fallo di mano regolamento alla mano. In occasione del tocco di mano di Spinazzola in Inter-Roma, Calvarese avrebbe dovuto fischiare il rigore?

Regolamento fallo di mano, Serie A - Continuano le tante polemiche in merito al fallo di mano in Serie A. In merito al fallo di mano di De Ligt in Juventus-Bologna in molti si sono chiesto cosa dicesse il regolamento in merito di contatti del pallone con gli arti superiori. Stesso discorso oggi sul fallo di mano di Spinazzola sul tiro di Lautaro Martinez in Inter-Roma. Da precisare che il comportamento degli arbitri rispetto al fallo di mano 2019 è cambiato. Infatti, secondo le nuove regole del calcio, viene a mancare il fattore volontarietà dei giocatori ed è cruciale la postura del corpo. Se questa viene considerata consona o meno al movimento che il giocatore reo del possibile fallo compie. Andiamo a vedere tutti gli aggiornamenti sul fallo di mano e quando è rigore in base alle nuove regole applicate sul terreno di gioco della nuova Serie A.

fallo mano de ligt juventus bologna
Fallo di mano

Regolamento fallo di mano

  • FALLO DI MANO: Sarà considerato fallo di mano al verificarsi di una di queste condizioni : 1) Tocco volontario 2) Posizione innaturale, anche se involontaria, quando il braccio è in linea con le spalle, o sopra le spalle, o lontano dal corpo. A prescindere dalla distanza tra chi tira e chi colpisce di mano. Unica eccezione avviene nel caso in cui chi calcia il pallone colpisca la sua stessa mano, in quel caso non è fallo.
     
  • FALLO DI MANO CON SCIVOLATA: E' stata infine chiarita la casistica relativa ai falli di mano avvenuti durante una scivolata: 1) se tocca la palla con il braccio in appoggio e questo è attaccato al corpo, non è fallo 2) se il braccio in appoggio è lontano dal corpo, è fallo 3) se tocca con l'altro braccio e questo è lontano dal corpo, è fallo.

Fallo di mano calcio - Proprio nel secondo caso del fallo di mano con scivolata è regolata la circostanza che si è verificata in Juventus-Bologna con il tocco di De Ligt in area di rigore. Stando a quanto diceva il regolamento fino a qualche giorno prima dell'ottava giornata di Serie A, quello del difensore bianconero sarebbe stato calcio di rigore netto. Stesso discorso valido per Inter-Roma.

Fallo di mano regolamento

Fallo di mano rigore - Piccola variazione sul regolamento fallo di mano 2019. Il fallo di mano in area nuovo regolamento sembrava davvero troppo punitivo, allora sono arrivate nelle ultime settimane (prima dell'ottava giornata e qualche giorno prima di Juventus-Bologna), degli aggiornamenti dal dirigente degli arbitri Nicola Rizzoli. La nuova regola sul fallo di mano 2019 poteva essere applicata in quasi tutti i casi, tranne se il pallone in precedenza non avesse impattato prima con un’altra parte del corpo (nel caso di Juve-Bologna, De Ligt tocca leggermente prima con il piede e poi con la mano) Lo stesso discorso è valido per Spinazzola e il fallo di mano in Inter-Roma. Archiviato il caso De Ligt, ora i tifosi e gli appassionati di Serie A potranno analizzare le prossime partite ricordando l'aggiornamento della 'nuova regola' spiegata da Nicola Rizzoli a Sky Sport. 

Serie A - Fallo di mano, la regola ufficiale

Rigori Serie A, le misure e cosa dice il regolamento fallo di mano - Sul fallo di mano rigore ci sono aggiornamenti riguardo il regolamento. A chiarire il regolamento è l'ex arbitro Nicola Rizzoli. Ora il fallo di mano 2019 ha due eccezioni, una aggiunta recentemente. 

  • FALLO DI MANO: Sarà considerato fallo di mano al verificarsi di una di queste condizioni : 1) Tocco volontario 2) Posizione innaturale, anche se involontaria, quando il braccio è in linea con le spalle, o sopra le spalle, o lontano dal corpo. A prescindere dalla distanza tra chi tira e chi colpisce di mano. DUE ECCEZIONI: 1) nel caso in cui chi calcia il pallone colpisca la sua stessa mano, in quel caso non è fallo. 2) se il pallone in precedenza impattata prima con un’altra parte del corpo, in quel caso non è fallo.
     
  • FALLO DI MANO CON SCIVOLATA: E' stata infine chiarita la casistica relativa ai falli di mano avvenuti durante una scivolata: 1) se tocca la palla con il braccio in appoggio e questo è attaccato al corpo, non è fallo 2) se il braccio in appoggio è lontano dal corpo, è fallo 3) se tocca con l'altro braccio e questo è lontano dal corpo, è fallo.
VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    63

    26
    20
    3
    3
  • logo LazioLazioCL

    62

    26
    19
    5
    2
  • logo InterInterCL

    54

    25
    16
    6
    3
  • logo AtalantaAtalantaCL

    48

    25
    14
    6
    5
  • logo RomaRomaEL

    45

    26
    13
    6
    7
  • logo NapoliNapoliEL

    39

    26
    11
    6
    9
  • logo MilanMilan

    36

    26
    10
    6
    10
  • logo VeronaVerona

    35

    25
    9
    8
    8
  • logo ParmaParma

    35

    25
    10
    5
    10
  • 10º

    logo BolognaBologna

    34

    26
    9
    7
    10
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    32

    25
    8
    8
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    30

    26
    7
    9
    10
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    29

    24
    8
    5
    11
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    28

    26
    7
    7
    12
  • 15º

    logo TorinoTorino

    27

    25
    8
    3
    14
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    26

    25
    7
    5
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    25

    26
    6
    7
    13
  • 18º

    logo LecceLecceR

    25

    26
    6
    7
    13
  • 19º

    logo SpalSpalR

    18

    26
    5
    3
    18
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    16

    25
    4
    4
    17
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top