AIC, il vicepresidente Calcagno: "Importante aver spostato gli orari delle partite, calciatori preoccupati per la gestione fisica. Stipendi? Quasi tutte le società hanno trovato accordi"

Serie A  
AIC, il vicepresidente Umberto CalcagnoAIC, il vicepresidente Umberto Calcagno

Napoli calcio - Taglio stipendi, condizione fisica e ripresa, l'opinione di Umberto Calcagno dell'AIC

Napoli calcioUmberto Calcagno, vicepresidente Assocalciatori, è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli nel corso del programma Radio Goal. Ecco quanto evidenziato da CalcioNapoli24.it:

“Auspichiamo che nelle prossime settimane le condizioni possano migliorare, così da avere anche minori difficoltà nell’attuazione dei protocolli. La criticità della condizione fisica è molto sentito dai calciatori, al pari del nostro intervento sugli orari iniziali che erano stati stabiliti per la ripresa del campionato (16.30, ndr). Il fatto che siano state posticipate è stato un buon passo in avanti, francamente però non c’erano alternative”.

Sulla Coppa Italia: “E’ una soluzione di buonsenso, soprattutto in questa fase di rodaggio per le squadre. Vedremo le big in campo, il modo migliore per riprendere”.

Sulla questione stipendi: “Non credo la situazione possa peggiorare, la ripresa delle attività sancirà anche un riavvicinamento tra le parti. Quasi tutte le società hanno trovato un accordo e credo che tornando a giocare anche gli ultimi ostacoli verranno superati”.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    75

    31
    24
    3
    4
  • logo LazioLazioCL

    68

    31
    21
    5
    5
  • logo AtalantaAtalantaCL

    66

    31
    20
    6
    5
  • logo InterInterCL

    64

    30
    19
    7
    4
  • logo RomaRomaEL

    51

    31
    15
    6
    10
  • logo NapoliNapoliEL

    51

    31
    15
    6
    10
  • logo MilanMilan

    49

    31
    14
    7
    10
  • logo SassuoloSassuolo

    43

    31
    12
    7
    12
  • logo VeronaVerona

    42

    30
    11
    9
    10
  • 10º

    logo BolognaBologna

    41

    31
    11
    8
    12
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    40

    31
    10
    10
    11
  • 12º

    logo ParmaParma

    39

    31
    11
    6
    14
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    35

    31
    8
    11
    12
  • 14º

    logo TorinoTorino

    34

    31
    10
    4
    17
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    32

    30
    8
    8
    14
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    32

    31
    9
    5
    17
  • 17º

    logo LecceLecce

    28

    31
    7
    7
    17
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    27

    32
    6
    10
    16
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    21

    31
    5
    6
    20
  • 20º

    logo SpalSpalR

    19

    30
    5
    4
    21
Dapa Trasporti
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top