Pelillo... nell'uovo - La pretattica di Carlo

Rubriche fonte : di Marcello Pelillo
Pelillo... nell'uovo - La pretattica di Carlo

Non è arrivata l'attesa risposta alla deludente prestazione di Empoli. Non è bastata nemmeno la superiorità numerica per battere il Genoa. Un Napoli chiaramente sotto ritmo, condizione che difficilmente permette agli azzurri di fare bene. Questa squadra per vincere ha bisogno di tenere i ritmi alti. Londra ormai è nella testa degli uomini di Ancelotti e la voglia di non concedere troppe energie mentali, a pochi giorni dall'unico sogno rimasto, ha prevalso sulla fame di vittorie. 
Il tecnico ha usato la pretattica opportuna ai microfoni. Ancelotti sa bene di giocarsi tanto nella doppia sfida agli inglesi e una vecchia volpe come lui sa come utilizzare la comunicazione per cercare qualche vantaggio. Le preoccupazioni paventate dall'allenatore sanno più di pretattica che di realtà. La squadra è la stessa che una settimana fa metteva al tappeto la Roma all'Olimpico con un poker che lasciava poco spazio agli equivoci. Il Napoli ha staccato la spina al campionato dopo la vittoria nella Capitale. Tuttavia, è allo stesso modo vero che è sempre opportuno arrivare ai grandi appuntamenti con una vittoria. Questione di autostima, fiducia, condizioni necessarie per giocare al massimo in uno dei campi più difficili d'Europa. L'Arsenal ha un ruolino di marcia casalingo da primato nel campionato più competitivo del Vecchio Continente. La fase difensiva non può e non sarà quella vista nelle ultime uscite. Tuttavia, difficile immaginare di uscire con la porta inviolata dall'Emirates. Pensare ad un Napoli più concentrato e motivato non garantisce il successo. Occorre fare gol e non solo difendersi al meglio. Serve il Napoli vero, quello delle notti Champions perché è difficile quanto necessario dare un senso all'annata. La tifoseria ha ancora la cicatrice del Meazza di un anni fa e sembra quasi aggrappata al sogno europeo, ma con la consapevolezza lievemente amara che da queste parte non si alza un trofeo di un certo calibro da quasi trent'anni... Vedremo...

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    90

    37
    28
    6
    3
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    37
    24
    7
    6
  • logo AtalantaAtalantaCL

    66

    37
    19
    9
    9
  • logo InterInterCL

    66

    37
    19
    9
    9
  • logo MilanMilanEL

    65

    37
    18
    11
    8
  • logo RomaRomaEL

    63

    37
    17
    12
    8
  • logo TorinoTorino

    60

    37
    15
    15
    7
  • logo LazioLazio

    58

    36
    17
    7
    12
  • logo SampdoriaSampdoria

    50

    37
    14
    8
    15
  • 10º

    logo SassuoloSassuolo

    43

    37
    9
    16
    12
  • 11º

    logo SpalSpal

    42

    37
    11
    9
    17
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    41

    37
    10
    11
    16
  • 13º

    logo ParmaParma

    41

    37
    10
    11
    16
  • 14º

    logo FiorentinaFiorentina

    40

    37
    8
    16
    13
  • 15º

    logo BolognaBologna

    40

    36
    10
    10
    16
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    40

    37
    10
    10
    17
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    38

    37
    10
    8
    19
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    37

    37
    8
    13
    16
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    24

    37
    5
    9
    23
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    16

    37
    2
    13
    22
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Fiorentina a rischio retrocessione, furia Montella: colpisce un cartellone che ferisce uno steward, rissa sfiorata a Parma!