Ulivieri: "Ancelotti non ha sbagliato nulla, ma certe cose vengono innescate ad arte per stimolare! Il figlio e la colpa? Spiegazioni strampalate"

Rassegna Stampa  
Ulivieri: Ancelotti non ha sbagliato nulla, ma certe cose vengono innescate ad arte per stimolare! Il figlio e la colpa? Spiegazioni strampalate

Renzo Ulivieri, allenatore e presidente dell'Assoallenatori, ha parlato così del caos scoppiato in casa Napoli e della posizione di Carlo Ancelotti

Ultimissime calcio Napoli - Renzo Ulivieri, presidente dell’Assoallenatori, ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport.

«Ancelotti? Secondo me un tecnico esperto come lui questa situazione la utilizzerà. Anche per riprendere in mano la squadra. Non gli è mai sfuggita, in effetti, ma un richiamo alle responsabilità non guasta». 

Ai giocatori, colpevoli o innocenti, girerà la testa in quel caos. 

«Al contrario, queste vicende ricompattano la squadra. Si tratta di giocatori di alto livello, risponderanno a tono. Il motivatore sarebbe utile a chi va a lavorare in fornace, non a chi gioca a pallone. Non penso proprio che la stagione del Napoli verrà compromessa da queste vicende. Al contrario, potrebbe essere l’avvio». 

Renzo Ulivieri sul Napoli

Ancelotti ha sbagliato qualcosa negli ultimi giorni? 

«No, nulla. In generale la gestione del gruppo, i ritiri e quant’altro si concordano tra allenatore e società. Con i professionisti occorre un po’ di cautela perché le questioni interne acquistano risonanza, si gonfiano come sta accadendo adesso. Se si è arrivati a questo punto, qualcuno avrà sbagliato. Talvolta però situazioni simili vengono innescate ad arte. Per stimolare». 

Per Ancelotti può aver pesato il fatto di avere imposto il figlio come suo vice? 

«Quando le cose vanno male si cercano le spiegazioni più strampalate. Un club è un’azienda privata, un allenatore idem e fanno gli accordi come vogliono. Quando si parla di relazioni familiari nello staff della Nazionale allora sì, ci andrei più cauto»

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    32

    12
    10
    2
    0
  • logo InterInterCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • logo LazioLazioCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo RomaRomaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo NapoliNapoli

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • logo FiorentinaFiorentina

    16

    12
    4
    4
    4
  • 10º

    logo VeronaVerona

    15

    12
    4
    3
    5
  • 11º

    logo TorinoTorino

    14

    12
    4
    2
    6
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    13

    11
    4
    1
    6
  • 14º

    logo MilanMilan

    13

    12
    4
    1
    7
  • 15º

    logo BolognaBologna

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    logo LecceLecce

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo SpalSpalR

    8

    12
    2
    2
    8
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    7

    11
    2
    1
    8
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare