Tuttosport - Petagna proposto all'Inter dal suo agente ma il Napoli non lo cede

Rassegna Stampa  
Tuttosport - Petagna proposto all'Inter dal suo agente ma il Napoli non lo cede

Petagna piace all'Inter

Calciomercato Napoli - L'edizione odierna di Tuttosport scrive sulla quarta punta Inter: "La tempistica per la quarta punta, comunque, è quella, ovvero attendere la fine di agosto per capire quale profilo potrebbe essere ideale sotto vari aspetti, in primis quello economico. L'agente Riso, che all'Inter assiste diversi giocatori (come Sensi, Dimarco, Gagliardini e Salcedo), ha parlato con la dirigenza di Petagna, profilo che invece rappresenta l'ideale alter ego del bomber belga, ma il Napoli al momento non apre".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo RomaRomaCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo MilanMilanCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo FiorentinaFiorentinaCL

    9

    4
    3
    0
    1
  • logo InterInterEL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo UdineseUdineseEL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo BolognaBologna

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo LazioLazio

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorino

    6

    4
    2
    0
    2
  • 10º

    logo AtalantaAtalanta

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    4

    4
    1
    1
    2
  • 12º

    logo EmpoliEmpoli

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo VeneziaVenezia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    3

    4
    1
    0
    3
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    2

    3
    0
    2
    1
  • 16º

    logo JuventusJuventus

    1

    3
    0
    1
    2
  • 17º

    logo CagliariCagliari

    1

    3
    0
    1
    2
  • 18º

    logo SpeziaSpeziaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 19º

    logo VeronaVeronaR

    0

    3
    0
    0
    3
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    0

    3
    0
    0
    3
Back To Top