Paolo Cannavaro: "Mazzarri è uno che convince, non obbliga. Il problema maggiore del Napoli per me è solo uno"

Rassegna Stampa  
Paolo Cannavaro: Mazzarri è uno che convince, non obbliga. Il problema maggiore del Napoli per me è solo uno

Paolo Cannavaro ha rilasciato una intervista al quotidiano Il Mattino sul Napoli.

Napoli calcioPaolo Cannavaro, ex capitano del Napoli, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano Il Mattino. Ecco alcuni passaggi evidenziati da CalcioNapoli24:

"Juve-Napoli 2-3? Fu una vittoria storica. Quella squadra non aveva mai la sensazione di essere inferiore a qualcuno. Non ci rilassavamo mai, nemmeno quando si vinceva, figuriamoci nel momento in cui eravamo sotto di due gol. La grande qualità di Mazzarri è stata sempre quella di far sentire importanti tutti i calciatori e questo il gruppo lo coltivava giorno dopo giorno. Era un costante motivatore. A volte anche molto schietto. Mazzarri è un allenatore che convince, non obbliga.

Credo che nella classifica dei gol più belli nelle sfide di Napoli e Juventus il primo posto sia ovviamente quello di Maradona su punizione, ma subito dopo c’è il mio in quella torrida serata di Coppa. Un gol che sogna ogni bambino tifoso del Napoli: rovesciata contro la Juve. Ancora oggi se lo ricordano tutti. All’epoca non c’erano i social, quindi c’è solo qualche video su YouTube. Vincemmo ai rigori, per tanti anni la definirono “la partita perfetta”.

Il Napoli ha solo bisogno di spensieratezza. L'altra sera ho visto i giocatori un po' troppo contratti. Auguro alla squadra di torvare anche una buona condizione fisica. Mi sembra quello il problema maggiore. Tatticamente e tecnicamente la squadra c'è".

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    60

    23
    19
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    53

    23
    16
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    52

    24
    16
    4
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    42

    23
    13
    3
    7
  • logo BolognaBolognaEL

    39

    23
    10
    9
    4
  • logo RomaRomaECL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo LazioLazio

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo NapoliNapoli

    35

    23
    10
    5
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    33

    23
    8
    9
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    29

    24
    7
    8
    9
  • 13º

    logo LecceLecce

    24

    24
    5
    9
    10
  • 14º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    24
    6
    5
    13
  • 15º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    23
    5
    5
    13
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    19

    23
    2
    13
    8
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    19

    24
    4
    7
    13
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    18

    24
    4
    6
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    24
    2
    7
    15
Back To Top