Osimhen scalpita e mette l'Inter nel mirino: c'è un tabù che vuole sfatare a tutti i costi

Rassegna Stampa  
OsimhenOsimhen

Napoli-Inter, Osimhen è recuperato e partirà titolare: nella gara del Maradona, in programma domenica sera, il bomber nigeriano ha intenzione di rompere un tabù

Notizie calcio. Ben 56 giorni dopo ecco Victor Osimhen: il centravanti nigeriano è pronto ed in Napoli-Inter tornerà a prendersi la maglia da titolare. Quasi due mesi di assenza, con le apparizioni a Bergamo e Madrid a fare da apripista per il tanto atteso ritorno. 

Napoli-Inter missione Osimhen

Come riportato dal Corriere dello Sport, Osimhen appare carico e voglioso di sfidare l'Inter e soprattutto il "rivale" Lautaro Martinez che al momento è sul trono dei capocannonieri. Il centravanti azzurro, domenica al Maradona, vuole sfatare un tabù che lo tormenta: 

Victor sembra quasi finito dentro un sortilegio, una ragnatela, un tabù. Una trama troppo complicata alla luce delle percentuali scritte da quando è in Italia, che però può essere sintetizzata così: Osimhen non ha mai segnato all’Inter. E di per sé non sarebbe nulla di chissà quanto sbalorditivo, considerando che ci ha giocato contro 5 volte, anzi quattro e mezzo perché nel 2021 a San Siro uscì al 55’ con zigomo e orbita spappolati, ma il fatto è che si tratta dell’unica grande del campionato mai colpita nonché di una delle tre squadre italiane contro cui non è riuscito a far gol tra quelle incontrate dal 2020: per la precisione Inter, Benevento e Parma.

Osimhen
CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    66

    25
    21
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    57

    26
    17
    6
    3
  • logo MilanMilanCL

    53

    26
    16
    5
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    48

    26
    13
    9
    4
  • logo AtalantaAtalantaEL

    46

    25
    14
    4
    7
  • logo RomaRomaECL

    44

    26
    13
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    41

    26
    12
    5
    9
  • logo LazioLazio

    40

    26
    12
    4
    10
  • logo NapoliNapoli

    37

    25
    10
    7
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    36

    26
    9
    9
    8
  • 11º

    logo MonzaMonza

    36

    26
    9
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    33

    26
    8
    9
    9
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    25

    26
    6
    7
    13
  • 14º

    logo LecceLecce

    24

    26
    5
    9
    12
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    23

    26
    3
    14
    9
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    26
    6
    5
    15
  • 17º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    25
    5
    5
    15
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    20

    26
    4
    8
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    26
    2
    7
    17
Back To Top