Il Roma - Callejon, il gol non è un assillo ma vuole sbloccarsi

Rassegna Stampa fonte : Il Roma
Il Roma - Callejon, il gol non è un assillo ma vuole sbloccarsi

Il gol non è un assillo, arriverà presto, certe abitudini non sfumano ma semplicemente si fanno attendere. Lo sa bene José Maria

Il gol non è un assillo, arriverà presto, certe abitudini non sfumano ma semplicemente si fanno attendere. Lo sa bene José Maria Callejon, l'esterno spagnolo che divora la fascia destra e gli anni senza accusarne il peso, con la stessa leggerezza di sempre. Sarà uno dei riferimenti di Ancelotti, Callejon, in questi giorni particolari, di una Castel Volturno orfana dei migliori, di allenamenti che saranno condizionati dalle assenze. Callejon meriterebbe la Nazionale, è un argomento fin troppo d'attualità, ma lo spagnolo non fa drammi, lavora seriamente, guida gli altri alla crescita, si prepara al prossimo tour de force di una stagione che l'ha visto protagonista, ancora una volta, pur senza aver mai ancora segnato neppure un gol.

ASTINENZA. Non era mai successo, dopo sedici partite, di cui quattordici disputate, di ritrovare Callejon a secco, lui che - da sempre, in azzurro - era stato puntuale realizzatore, fine goleador in grado di far segnare e però anche di mettersi in proprio. Manca il gol per diversi fattori, su tutti il cambio modulo: giocando più largo, nei quattro di centrocampo, Callejon parte da una posizione differente e spesso raggiunge l'area soprattutto per il cross ai compagni, come accaduto per Mertens con la Juve, Insigne col Liverpool e Milik col Genoa (ma il polacco ha sprecato). Poi non sono mancati episodi di sfortuna, reti sfiorate per centimetri, prodezze dei portieri. Ma il gol arriverà e, ad oggi, non è quella la principale priorità di Callejon.

INAMOVIBILE. Lo spagnolo ha già stupito tutti, per l'ennesima volta. S'è impossessato, di nuovo, della sua peculiarità: essere indispensabile. Non le gioca tutte, come in passato, ma quasi. In questa stagione ha saltato appena due partite e nella speciale classifica dei minutaggi è al quinto posto (1091') alle spalle di Koulibaly, Allan, Insigne e Albiol. Senza gol, Callejon, ma con otto assist all'attivo, di cui cinque in campionato. Ciò vuol dire che resta indispensabile e fondamentale per questa squadra, per la sua manovra, per un gioco che impreziosisce con la sua classe ma anche intelligenza tattica e generosità.

DA BENITEZ AD ANCELOTTI. Callejon attraversa gli allenatori senza subirne il cambiamento: era imprescindibile con Benitez, che lo aveva richiesto dal Real Madrid, lo è diventato con Sarri ed ora anche con Ancelotti, nonostante le perplessità iniziali sull'esigenza d'avere esterni bravi nello stretto con fraseggi palla a terra. Il cambio modulo, dal 4-3-3 al 4-4-2, gli ha permesso d'esaltarsi in un ruolo che ricopre con naturalezza. Unico nel suo genere, Callejon. Il gol arriverà: è questione di scatti.

Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    90

    37
    28
    6
    3
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    37
    24
    7
    6
  • logo AtalantaAtalantaCL

    66

    37
    19
    9
    9
  • logo InterInterCL

    66

    37
    19
    9
    9
  • logo MilanMilanEL

    65

    37
    18
    11
    8
  • logo RomaRomaEL

    63

    37
    17
    12
    8
  • logo TorinoTorino

    60

    37
    15
    15
    7
  • logo LazioLazio

    59

    37
    17
    8
    12
  • logo SampdoriaSampdoria

    50

    37
    14
    8
    15
  • 10º

    logo SassuoloSassuolo

    43

    37
    9
    16
    12
  • 11º

    logo SpalSpal

    42

    37
    11
    9
    17
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    41

    37
    10
    11
    16
  • 13º

    logo ParmaParma

    41

    37
    10
    11
    16
  • 14º

    logo BolognaBologna

    41

    37
    10
    11
    16
  • 15º

    logo FiorentinaFiorentina

    40

    37
    8
    16
    13
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    40

    37
    10
    10
    17
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    38

    37
    10
    8
    19
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    37

    37
    8
    13
    16
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    24

    37
    5
    9
    23
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    16

    37
    2
    13
    22
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

France Football - Il PSG ci riprova per Allan, osservatori del club al San Paolo: si valuta l'offerta da formulare