Il brand doppia K nell'economia Corea e Georgia: l'intuizione da imprenditore vero di ADL | FOCUS

Rassegna Stampa  
Aurelio De LaurentiisAurelio De Laurentiis

Il Napoli con Kim e Kvaratskhelia ha fatto un colpo importante anche in termini di marketing in Corea e Georgia

"Sfruttando i diritti d'immagine dei singoli calciatori, si può creare l'effetto Marvel: avere tanti supereroi in rosa che hanno delle loro peculiarità uniche. Come Kim in Corea del Sud e Kvaratskhelia in Georgia: creiamo dei prodotti in Paesi in particolare". Tommaso Bianchini, Chief International Development Officer della SSC Napoli, intervistato in esclusiva dalla nostra redazione ha praticamente aperto alla possibilità di aprire il brand Napoli, grazie ai diritti d'immagine sui calciatori, in nazioni in forte espansione come Corea del Sud e Georgia. L'intenzione è lungimirante, da club che guarda al futuro. Se andiamo ad analizzare l'economia dei due paesi citati, notiamo come il marchio Napoli, associato a due volti in ascesa come Kim e Kvaratskhelia, possa non solo fidelizzare nuovi tifosi ma anche creare un indotto economico per far aumentare il fatturato.

La Corea del Sud è la quindicesima economia mondiale e la quarta potenza economica dell’Asia e nella classifica del World Factbook. In questo scenario, parliamo di una nazione che acquista tra il 4-5% di beni di lusso su base mondiale. Nessuno compra più dei coreani. Il target fortemente in espansione è quello che va dai 20-30 anni. Un ruolo fondamentale è quello di tv, internet, social ed anche riviste autorizzate che spingono gli appassionati a comprare molto dall'estero oggetti legati a personaggi in forte crescita in Europa o Stati Uniti. In questo momento Kim sta raggiungendo una popolarità pazzesca. Il suo nome ha fatto il giro del mondo. L'idea di farlo diventare supereroe per creare l'effetto Marvel sul mercato coreano, guardando anche le caratteristiche di quella economia, sarebbe il massimo in termini economici.

La Georgia è un altro mercato in espansione. Quello legato al settore creativo rappresenta un fattore importante del Prodotto Interno Lordo. Kvaratskhelia è lo sportivo più famoso georgiano. Il napoli ha fiutato subito l'affare anche in termini di marketing. Basti pensare che la Georgia è una nazione che offre grandi incentivi fiscali a chi decide di investire in attività di intrattenimento digitale o investe in marketing anche cinematografico. Non a caso gli Stati Uniti hanno scelto questa nazione per espandere alcune aziende nel settore.

Insomma, il brand SSC Napoli insieme all'immagine dei singoli atleti può rappresentare un asset importante per creare nuovi introiti in grado di portare 'nuovi' tifosi da più zone del mondo. Il fattore doppia K può rappresentare il passe-partout per una ulteriore crescita di valore generale non solo per il club, ma anche per tutto quello che gira intorno al mondo Napoli. Chissà cosa penserà adesso chi ha sempre etichettato De Laurentiis come prenditore e non imprenditore...


Tutte le news sul calciomercato Napoli e sul Napoli

RIPRODUZIONE RISERVATA

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    41

    15
    13
    2
    0
  • logo MilanMilanCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo JuventusJuventusCL

    31

    15
    9
    4
    2
  • logo LazioLazioCL

    30

    15
    9
    3
    3
  • logo InterInterEL

    30

    15
    10
    0
    5
  • logo AtalantaAtalantaECL

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo RomaRoma

    27

    15
    8
    3
    4
  • logo UdineseUdinese

    24

    15
    6
    6
    3
  • logo TorinoTorino

    21

    15
    6
    3
    6
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    19

    15
    5
    4
    6
  • 11º

    logo BolognaBologna

    19

    15
    5
    4
    6
  • 12º

    logo SalernitanaSalernitana

    17

    15
    4
    5
    6
  • 13º

    logo EmpoliEmpoli

    17

    15
    4
    5
    6
  • 14º

    logo MonzaMonza

    16

    15
    5
    1
    9
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    16

    15
    4
    4
    7
  • 16º

    logo LecceLecce

    15

    15
    3
    6
    6
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    13

    15
    3
    4
    8
  • 18º

    logo CremoneseCremoneseR

    7

    15
    0
    7
    8
  • 19º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    6

    15
    1
    3
    11
  • 20º

    logo VeronaVeronaR

    5

    15
    1
    2
    12
Back To Top