Calendario SSC Napoli 2019, Allan: "Liverpool delusione, in Europa League possiamo arrivare in fondo. Rappresentare Napoli è grandioso, per avvicinare la Juve..." [VIDEO CN24]

Primo Piano fonte : dal nostro inviato alla Stazione Marittima, Claudio Russo
Calendario SSC NapoliCalendario SSC Napoli

Gentili lettori, buon pomeriggio. La redazione di CalcioNapoli24 vi dà il benvenuto alla diretta testuale della conferenza stampa organizzata per presentare ufficialmente il calendario della SSC Napoli del 2019. Alla Stazione Marittima di Napoli saranno presenti 

  • Alessandro Formisano, Head of Operation, Sales & Marketing SSC Napoli
  • Allan, centrocampista brasiliano della SSC Napoli

CALENDARIO SSC NAPOLI 2019, PRESENTAZIONE E CONFERENZA

La presentazione e la conferenza stampa del Calendario SSC Napoli 2019

  • Qui la diretta testuale del nostro inviato per la presentazione in conferenza stampa del calendario SSC Napoli 2019

15.22 - Termina la conferenza stampa.

15.21 - Allan: "Superpoteri per avvicinare la Juventus? Negli ultimi sette anni ha stravinto. Cercheremo di arrivare quanto più vicini, chissà se riusciremo a superarla. Noi pensiamo a noi stessi, vogliamo arrivare il più lontano possibile e poi tireremo le somme"

15.20 - Allan: "La cena dopo Liverpool con un patto Europa League o dar fastidio alla Juve? Non c'è bisogno di una cena per decidere gli obiettivi, noi vogliamo fare ciò che è il meglio per il Napoli. Ora ci sono quattro partite fino della sosta, proveremo ad ottenere il massimo per rimanere vicini alla Juventus. Vogliamo onorare al meglio questa maglia"

15.19 - Formisano: "Marketing Napoli nel 2018? Tutti gli anni sono in crescita, l'indice è positivo e noi stiamo cercando di raggiungere obiettivi oggettivamente complicati. L'anno scorso abbiamo inaugurato una mostra al MANN, sei mesi prima non era nemmeno nei nostri pensieri. Conta la qualità di ciò che facciamo, il 2018 è stato un anno di grande soddisfazioni"

15.18 - Allan: "A Liverpool è stata una partita particolare, penso che sia stata la partita meno bella del girone. Siamo usciti a testa alta, consapevoli di aver dato tutto. Quando sono usciti i gruppi in tanti ci davano già eliminati, dispiace tanto essere usciti: ci tenevamo ad andare avanti, ma sono cose che succedono e che serviranno da lezione per fare una grande Europa League"

15.17 - Formisano: "Stadio San Paolo? Le Universiadi erano l'unica importante opportunità per un paese come l'Italia per implementare l'impiantistica sportiva. Manca dal 1990 un grande evento, gli stadi italiani sono fermi da allora. Stiamo portando avanti col Commissario Basile un tavolo tecnico costantemente aperto, ci sono incontri settimanali dove concordiamo gli interventi. Il lavoro al San Paolo sarà degno di nota"

15.16 - Allan: "Europa League favola del 2019? E' una competizione importante, ci sono tante squadre forti e cercheremo di dare il massimo arrivando in fondo. Sappiamo che è nelle nostre possibilità, però prima penseremo al campionato"

15.15 - Formisano: "Ho voluto inserire una favola? Ho lasciato libera scelta, l'abitudine è quella di sentirsi ciclicamente per le tante idee. L'idea delle favole l'abbiamo avuta da sempre, è un mondo enorme. Ma la metafora importante è che la favola è una metafora della vita, così come il calcio"

15.14 - Allan: "Ancelotti quanto vale? Con noi è una persona stupenda, aiuta ogni giocatore a farli sentire importanti. Ci trasmette sicurezza e tranquillità, è un campione che ha vinto dappertutto. Dobbiamo seguirlo e fare ciò che ci chiede"

15.13 - Allan: "Che favole mi raccontavano da piccolo? In Brasile sono diverse, me ne hanno raccontate tante. Di quelle che abbiamo rappresentato, la maggior parte le conosco e sono molto belle: cerco di trasmetterle ai miei bambini, ma la favola più bella è la vita reale. Cerchiamo di fargli capire tutto"

15.12 - Formisano: "Distribuzione all'estero del calendario, che obiettivo abbiamo? Negli anni il calendario viene venduto in Italia in circa 60mila copie, all'estero alcune migliaia. E' una questione di distribuzione, il calendario sul tablet non rende in alcun modo. Nessuno sa ancora come andrà a finire, però il calendario quando è nato nel 2007 aveva già la volontà di varcare i confini"

15.11 - Allan: "Sto vivendo un momento forse il più alto della carriera, ma deve essere un punto di partenza per me. Devo continuare a lavorare tanto col Napoli, aiutare la squadra, non posso accontentarmi. Spero di vivere ancora altre emozioni, devo stare bene"

15.09 - Allan: "Arrivare a Napoli per me è stato grandioso, giocare la Champions e lottare fino alla fine per il campionato, rappresentare i napoletani è grandioso. Sono grato di essere qui, sono felice: ogni volta ricevo complimenti affettuosi dai tifosi, è il massimo per un calciatore. Penso di provare a fare ancora di più, solo a Napoli si possono fare. Un sogno? Vincere qualcosa, regalare una gioia alla gente che merita tanto. Ogni domenica sono allo stadio a darci una mano, voglio renderli felici"

15.08 - Formisano: "Napoli è una favola in italiano? L'abbiamo utilizzato per uscire dal territorio, lo stadio è un luogo che accoglie i tifosi in maniera calorosa: il percorso del Napoli è entusiasmante, cosa meglio può descrivere la situazione come la parola 'favola'?"

15.07 - Allan: "Liverpool è stata una delusione grande, ma il gruppo non era semplice. Abbiamo dato il massimo, siamo dispiaciuti dell'eliminazione ma la vita prosegue con altre competizioni. Saranno queste i nostri obiettivi: domenica possiamo dimenticare la Champions, ci proveremo"

15.06 - Allan: "E' stato divertente vedere Ancelotti coinvolto, credo gli abbia fatto piacere. E' stato divertente per tutti. Io supereroe? Difficile dirlo, penso di essere Allan padre di famiglia che fa di tutto per i suoi figli. Provo ad essere un super padre e non è facile"

15.04 - Formisano: "Il calciatore più coinvolto? Un po' tutti. Ancelotti? Ogni volta mi presento con l'idea del progetto, Carlo è stato non solo entusiasta ma ha voluto posare in più di una foto. Mi ha chiesto solo di non fare Babbo Natale"

15.01 - Formisano: "Col calendario creiamo valore non solo per il Napoli, ma per tutti coloro che operano con noi. Così come nell'ambito dell'economia italiana, il calcio ha un peso importante. Il Napoli crea un indotto di grandissimo spessore, è un asset fondamentale per il contrasto alla contraffazione. Da anni abbiamo una battaglia contro la contraffazione, non solo di carattere etico e legale: in primis come tutela dei consumatori, se un genitori acquista una maglietta falsa non è solo evasione di imposta, è una maglietta prodotta con materiale cancerogeno. Negli anni abbiamo lavorato affinchè la legge prevalesse, magari in qualche edicola di periferia c'è qualche sedicente calendario: chiedo al consumatore se la nostra qualità può essere paragonabile"

14.59 - Viene mostrata una immagine del calendario: Ancelotti nello specchio magico, Zielinski fa il principe ed altri azzurri impersonano i sette nani (tra cui Hamsik, Allan, Koulibaly ed Albiol). In una seconda immagine Raul Albiol è la Bestia de La Bella e la Bestia, così come Carlo Ancelotti è il Mastro Geppetto di Pinocchio.

14.58 - Formisano: "Noi abbiamo l'obiettivo di creare valore, il calendario del Napoli è un elemento distintivo della strategia del club. Il calendario è un capostipite dello sfruttamento dei diritti di immagine, è uno strumento per rappresentarli con efficienza ed eleganza"

14.56 - Formisano: "Sono state utlizzate 11 giornate di shooting, 23 assistenti, 11 operazioni per produzione video ed effetti speciali, 6 cani di razza e 14 modelle. Gli abiti sono di sartoria teatrale, la quantità di carta per la stampa supera i 200 quintali e le 260 ore di lavoro. Sono stati coinvolti 16 sponsor"

14.53 - Formisano: "La qualità della produzione è riassunta nella clip, negli anni abbiamo avuto una crescita esponenziale: tutte le immagini dei vecchi calendari sono disponibili sul sito internet del club, in questi anni la crescita è stata notevole. Mi piace ricordare due cose: il calendario nasce come sentimento di sfida, il calendario di una squadra di calcio è sempre stato un calendario con immagini di gioco. Non credevo fosse sufficiente dopo dodici anni. Il calendario è stato realizzato nella palestra del calcio Napoli, ricordo al primo anno in un garage con i cannoni che sparavano aria calda. Qualche volta il calendario aiuta i ragazzi a distendersi. La produzione è unica, abbiamo spaziato tra le fiabe internazionali. Chi è stato sul set si è reso conto di esser stato calato in una realtà quasi cinematografica: si è creata una grande atmosfera"

14.51 - Viene mostrata in sala una clip dedicata al calendario.

14.48 - Formisano: "E' un appuntamento che va avanti da dodici anni, è un record di longevità per un prodotto realizzato in modo esclusivo e inimitabile nel mondo del calcio. Quando si parla di performance, non è mai dissociata da qualità e costanza nel tempo. Da alcuni anni abbiamo introdotto nel calendario un mood tra tutte le pagine, quest’anno Napoli è una favola: racconti tramandati che rappresentano metafore ed esempi. Cosa c'è di più vicino come il calcio? Ogni giorno è tramandato di padre in figlio, è un esempio di ciò che avviene. Con il fondamentale ausilio del fotografo Diego Santangelo abbiamo esplorato il mondo delle favole"

14.46 - Assente Leonardo Massa, Country Manager Italia di MSC Crociere

14.44 - Entra in sala anche Allan, si può iniziare.

14.38 - Piccolo contrattempo per Allan, il cui arrivo è in ritardo.

14.17 - Sala congressi che sta per riempirsi, in attesa dell'arrivo di Allan.

14.10 - Allan non è ancora arrivato, slitta l'inizio della presentazione.

14.03 - Qualche attimo di ritardo prima dell'inizio.

13.57 - Altri pochi minuti ed arriverà anche Allan, prima di iniziare.

13.52 - É appena arrivato in sala Alessandro Formisano, Head of Operation, Sales & Marketing SSC Napoli

13.50 - La sala congressi della Stazione Marittima inizia a riempirsi.

Allan, Formisano e Massa risponderanno alle domande della stampa presente: seguite il live, testuale e video, dalle ore 14.

  • 60.000 copie in vendita da domani col Corriere dello Sport.
  • Calendario dedicato alle fiabe: Biancaneve ed i sette nani, Cenerentola, Peter Pan, Pinocchio e La Bella e la Bestia
VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    53

    19
    17
    2
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    44

    19
    14
    2
    3
  • logo InterInterCL

    39

    19
    12
    3
    4
  • logo LazioLazioCL

    32

    19
    9
    5
    5
  • logo MilanMilanEL

    31

    19
    8
    7
    4
  • logo RomaRomaEL

    30

    19
    8
    6
    5
  • logo SampdoriaSampdoria

    29

    19
    8
    5
    6
  • logo AtalantaAtalanta

    28

    19
    8
    4
    7
  • logo TorinoTorino

    27

    19
    6
    9
    4
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    26

    19
    6
    8
    5
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    25

    19
    6
    7
    6
  • 12º

    logo ParmaParma

    25

    19
    7
    4
    8
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    20

    19
    4
    8
    7
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    20

    19
    5
    5
    9
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    18

    19
    4
    6
    9
  • 16º

    logo SpalSpal

    17

    19
    4
    5
    10
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    16

    19
    4
    4
    11
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    13

    19
    2
    7
    10
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    10

    19
    1
    7
    11
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    8

    19
    1
    8
    10
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top