Criscitiello: "Napoli spremuto e morto, pure se arrivasse Guardiola! Aprire un ciclo lì è impossibile"

Notizie  
Criscitiello: Napoli spremuto e morto, pure se arrivasse Guardiola! Aprire un ciclo lì è impossibile

L'editoriale di Criscitiello su Sportitalia

Ultime notizie Napoli. Su Sportitalia l'editoriale del direttore Michele Criscitiello.

Il Napoli è uno strazio. Da Garcia a Mazzarri fino a Calzona. Può arrivare anche Guardiola ma questo Napoli è spremuto e morto nel giorno della festa scudetto. Uno scudetto, come ha dimostrato questo campionato, frutto di due fattori: del caso e del miracolo di Spalletti e Giuntoli.

I napoletani si offendevano quando lo scorso anno dicevamo e scrivevamo che aprire i cicli a Napoli era quasi impossibile. La squadra era forte ma lo scorso anno tutti hanno reso il 300% del proprio reale valore. Quelle annate che non accadono per programmazione ma per miracolo divino sportivo, non c’è una spiegazione ma ogni 10-20 anni ti esce la stagione perfetta. Succede anche nelle categorie inferiori. Un anno a mille, neanche loro sanno il perché e poi l’anno dopo si sgonfia tutto. Non sono progetti ma altro.

Il Napoli non ha la società e non ha la proprietà per restare ad altissimi livelli in serie A. Tra le prime 4-5 ci sta ma per lottare con costanza per lo scudetto no.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    92

    36
    29
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    36
    22
    8
    6
  • logo BolognaBolognaCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    67

    36
    18
    13
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    63

    35
    19
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    60

    36
    17
    9
    10
  • logo LazioLazio

    59

    36
    18
    5
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    54

    36
    15
    9
    12
  • logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 10º

    logo TorinoTorino

    50

    36
    12
    14
    10
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    36
    11
    13
    12
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    36
    11
    12
    13
  • 13º

    logo LecceLecce

    37

    36
    8
    13
    15
  • 14º

    logo VeronaVerona

    34

    36
    8
    10
    18
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    33

    36
    5
    18
    13
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    33

    36
    7
    12
    17
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    32

    36
    8
    8
    20
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    32

    36
    7
    11
    18
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    36
    7
    8
    21
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    36
    2
    10
    24
Back To Top