Calcio e Finanza - I bilanci diventano pubblici: online sui siti dei club

Notizie fonte : calcioefinanza
Calcio e Finanza - I bilanci diventano pubblici: online sui siti dei club

I bilanci dei club di Serie A diventano pubblici, anche per chi non è quotato in Borsa. Le società infatti saranno obbligate a pubblicare sul proprio sito i bilanci, similmente a quanto avviene già all’estero (in Spagna ad esempio per la legge sulla trasparenza).

L’obbligo è contenuto infatti nel nuovo Manuale delle Licenze UEFA è stato ufficialmente approvato dalla Figc lo scorso 18 dicembre, in ottemperanza ai principi stabiliti nel “UEFA Club Licensing and Financial Fair Play Regulations, Edition 2018”. Tra le novità del FPF 2.0, infatti, c’è anche quello per le società di dover pubblicare online tutti i propri conti, con particolare attenzione anche ai rapporti con i procuratori.

La Figc ha quindi accolto il nuovo regolamento modificando il Manuale delle Licenze UEFA, attraverso il quale ai club viene appunto rilasciata la Licenza necessaria per la partecipazione alle Competizioni Uefa. E, pur trattandosi di regolamenti Uefa, “la Licenza è richiesta obbligatoriamente da tutte le società iscritte al Campionato di Serie A maschile”, si legge tra le prime righe: in sostanza, l’obbligo  si applica a tutti i club di Serie A.

In particolare, il criterio F.01 BIS A recita: “La Società richiedente la Licenza deve pubblicare sul proprio sito internet, entro e non oltre il termine perentorio fissato annualmente dall’Ufficio Licenze UEFA e FFP, le seguenti informazioni:

  •     stato patrimoniale, conto economico, rendiconto finanziario, nota integrativa, relazione della società di revisione, relazione sulla gestione e relazione del collegio sindacale dell’ultimo Bilancio revisionato, approvato e depositato;
  •     relativamente al medesimo Bilancio, l’importo complessivo corrisposto ad agenti/intermediari”.
Ultimissime Notizie
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare