Stendardo: "Il Napoli non può permettersi cali difensivi se vuole diventare una grande squadra, l'anno scorso si stava giocando lo scudetto"

Le Interviste  
Stendardo: Il Napoli non può permettersi cali difensivi se vuole diventare una grande squadra, l'anno scorso si stava giocando lo scudetto

Guglielmo Stendardo è intervenuto in diretta alla radio ufficiale della SSC Napoli, Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione 'Radio Goal', per parlare del Napoli calcio. Ecco quanto evidenziato da CN24: "Il Napoli non può permettersi queste distrazioni difensive se vuole essere una grande squadra. L'anno scorso di questi tempi il Napoli era a meno quattro punti dalla Juve a giocarsi lo scudetto, ora è completamente fuori dai giochi. Ancelotti non vuole assolutamente che la squadra commetta distrazioni difensive e cali di concentrazione come accaduto ieri con l'Udinese. Albiol ha carisma ed è il leader di difesa, ma il Napoli deve fare il salto di qualità e difendere con attenzione in ogni partita anche senza di lui. Con l'Arsenal non puoi sbagliare se vuoi andare avanti".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    84

    32
    27
    3
    2
  • logo NapoliNapoliCL

    67

    32
    20
    7
    5
  • logo InterInterCL

    60

    32
    18
    6
    8
  • logo MilanMilanCL

    55

    32
    15
    10
    7
  • logo RomaRomaEL

    54

    32
    15
    9
    8
  • logo AtalantaAtalantaEL

    53

    32
    15
    8
    9
  • logo LazioLazio

    52

    32
    15
    7
    10
  • logo TorinoTorino

    50

    32
    12
    14
    6
  • logo SampdoriaSampdoria

    48

    32
    14
    6
    12
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    40

    32
    8
    16
    8
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    37

    32
    8
    13
    11
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    37

    32
    9
    10
    13
  • 13º

    logo SpalSpal

    35

    32
    9
    8
    15
  • 14º

    logo ParmaParma

    35

    32
    9
    8
    15
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    34

    32
    8
    10
    14
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    32

    32
    8
    8
    16
  • 17º

    logo BolognaBologna

    31

    32
    7
    10
    15
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    29

    32
    7
    8
    17
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    23

    32
    5
    8
    19
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    11

    32
    1
    11
    20
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Insigne reputa Ancelotti il colpevole dei fischi: ecco cosa gli ha detto alla sostituzione. Spunta gesto poco gradito a fine gara: il retroscena