Soulé, l'ex allenatore alla Juventus: "Matias è un talento puro, qualità e tecnica ma deve giocare alto a destra"

Le Interviste  
Soulé, l'ex allenatore alla Juventus: Matias è un talento puro, qualità e tecnica ma deve giocare alto a destra

L'ex allenatore di Soulè Bonatti parla del futuro del calciatore

L'ex allenatore dell'Under-19 della Juventus Andrea Bonatti è intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli per parlare di Soulé:

L'ex allenatore di Soulè Bonatti

"Lui è un calciatore molto forte, che aveva bisogno di mettere nel suo bagaglio personale qualche gol decisivo ed importante. Con il Frosinone pressioni diverse rispetto alla Juve, ma ha comunque una grande responsabilità in tema salvezza. Si è messo in discussione, ma potrebbe farlo anche in altre realtà già l'anno prossimo sia in piazze dello stesso livello che in quelle superiori. Come persona è molto attaccato alla famiglia, ma è molto attaccato anche al suo lavoro, perché al termine degli allenamenti devi cacciarlo dal campo perché continuerebbe ad allenarsi ed a calciare punizioni anche dopo due ore di allenamenti. Quando lui è arrivato alla Juventus, dopo un paio di settimane che non era abituato ai carichi di lavoro europei si è stirato. Poi arrivò il Covid-19, e tornato in campo si stirò di nuovo. Lui ha picchi di accelerazioni che lo caratterizza nel modo di giocare, ma abbiamo dovuto adattarlo a nuovi tipi di gioco per prevenire questi infortuni, quindi lo feci giocare ad un tocco e lui invece voleva poter puntare gli avversari e giocare di più la palla. Deve giocare sempre alto a destra col piede invertito, perché quella è la sua zona anche se con me ha fatto anche il trequartista. Come struttura fisica non è un centrocampista box-to-box anche se sa giocare con la squadra, perché ha margini di miglioramento davvero infiniti. Manna? Sa tutto quello che deve fare, ha grandi conoscenze ed è uno che sa stare anche al suo posto. Sarebbe pronto ad essere il direttore sportivo del Napoli, perché ognuno ha il suo percorso e non per forza bisogna fare gavetta o bruciare le tappe. Se le strade degli azzurri e di Manna si incroceranno vuol dire che deve andare così. Mi piacerebbe lavorare a Napoli, lì ho tanti amici e so che c'è un grandissimo trasporto emotivo verso il calcio, ma ho deciso di non lavorare più con i giovani perché credo di aver fatto il mio percorso".

Soulé
CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    93

    37
    29
    6
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    37
    22
    8
    7
  • logo BolognaBolognaCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    66

    36
    20
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    63

    37
    18
    9
    10
  • logo LazioLazio

    60

    37
    18
    6
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    57

    37
    16
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    37
    13
    14
    10
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    37
    11
    13
    13
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    37
    11
    12
    14
  • 13º

    logo VeronaVerona

    37

    37
    9
    10
    18
  • 14º

    logo LecceLecce

    37

    37
    8
    13
    16
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    36

    38
    8
    12
    18
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    35

    37
    8
    11
    18
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    34

    37
    5
    19
    13
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    33

    37
    8
    9
    20
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    37
    7
    8
    22
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    37
    2
    10
    25
Back To Top