Sky, Ugolini: "Il Napoli si è un po' perso, Benitez mi diceva sempre una cosa in merito. Ricordo Alexander-Arnold contro gli azzurri..."

Le Interviste  
Sky, Ugolini: Il Napoli si è un po' perso, Benitez mi diceva sempre una cosa in merito. Ricordo Alexander-Arnold contro gli azzurri...

Massimo Ugolini, collega di Sky Sport, è intervenuto ai microfoni di Radio Deejay"C'è un po' di depressione post eliminazione, ci si aspettava qualcosa di più francamente soprattutto in questa fase di stagione. Alcune scelte di mercato sbagliate hanno pesato, l'addio di Hamsik complice l'infortunio di Diawara ha ridotto il numero di centrocampisti utilizzabili. In Europa League c'era grande motivazione, ma a certi livelli contro certe squadre la sola motivazione non basta. Nelle grandi occasioni questo gruppo si è sempre perso. Benitez mi diceva sempre: "Massimo, la personalità non la trovi al mercato e non la compri".

Troppa pressione addosso ai giocatori in Italia? Ho stampata nella memoria l'immagine di Alexander-Arnold a Liverpool che al 75° sull'1-0 durante Liverpoo-Napoli, stava per battere una rimessa laterale e ha visto in tribuna un suo amico. Si è fermato a salutarlo prima di battere la rimessa. Ciò fa capire come in Italia i giocatori abbiano una pressione clamorosa rispetto a quelli degli altri campionati. L'anno prossimo credo che ci saranno almeno 4 acquisti, andranno poi risolte le questioni di Callejon e Mertens che hanno il contratto che scade nel 2020".

Ultimissime Notizie
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare