Sconcerti: "Il tocco di mano di De Ligt era da calcio di rigore, il calciatore è colpevole"

Le Interviste  
Sconcerti: Il tocco di mano di De Ligt era da calcio di rigore, il calciatore è colpevole

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Mario Sconcerti, giornalista

“Per me non c’erano discussioni: era rigore quello di De Ligt perché il tocco di mano nasce da un errore tecnico e quindi il calciatore è automaticamente colpevole.

Il Salisburgo va affrontato come se fosse il Barcellona o il Real Madrid. Il Napoli deve far valere la differenza di qualità che c’è, ma se va lì con la convinzione di gestire la partita solo perché c’è differenza tecnica, rischia molto. Il Salisburgo è una squadra molto pericolosa perché pressa e corre tanto, non è una grande squadra, ma il Napoli deve andare lì, giocare bene e soffocarli perché se prendono campo ti rimbecilliscono. 

Nei confronti di Ghoualm credo che Ancelotti abbia applicato un provvedimento disciplinare non portanolo a Salisburgo anche se faccio fatica avvedere nel calciatore un bad boy. Spero abbia agone Ancelotti perché si tratta di un’umiliazione e quindi spero ci siano buone ragioni”. 

 

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    32

    12
    10
    2
    0
  • logo InterInterCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • logo LazioLazioCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo RomaRomaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo NapoliNapoli

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • logo FiorentinaFiorentina

    16

    12
    4
    4
    4
  • 10º

    logo VeronaVerona

    15

    12
    4
    3
    5
  • 11º

    logo TorinoTorino

    14

    12
    4
    2
    6
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    13

    11
    4
    1
    6
  • 14º

    logo MilanMilan

    13

    12
    4
    1
    7
  • 15º

    logo BolognaBologna

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    logo LecceLecce

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo SpalSpalR

    8

    12
    2
    2
    8
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    7

    11
    2
    1
    8
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Il Mattino - La vendetta di De Laurentiis: ecco l'azione legale sui diritti d'immagine contro gli azzurri