Nela a CN24: "Il rilassamento del Napoli è giustificato. Simeone e CR7? Il gesto dello juventino è più grave"

Le Interviste  
Nela a CN24: Il rilassamento del Napoli è giustificato. Simeone e CR7? Il gesto dello juventino è più grave

Sebino Nela, ex calciatore di Napoli e Roma, è intervenuto ai microfoni di CalcioNapoli24 Live, trasmissione televisiva in onda su CalcioNapoli24 TV (canale 296 del digitale terrestre). Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it.

"Io odio le soste, sono accolte bene dalle squadre che hanno qualche problema fisico, di gioco, di risultati. Mancano pochi mesi alla fine del campionato, quando ci sono le Nazionali si spera sempre che nessuno si faccia male".

"Quando le cose vanno bene fermarsi non è mai bello, ai calciatori non piace. Il Napoli ha acquisito una posizione fissa di classifica, il fatto di essere altalenante è figlio della classifica e l'allenatore deve esser bravo a stimolare i calciatori tutti i giorni".

"Europa League? Non fa bene la discontinuità del Napoli, motivare tutti i giorni un gruppo è diventato il primo dei lavori di un allenatore. Non è semplice motivare, ci può anche stare che il gruppo abbia qualche rilassamento in campionato. Più si avvicina l'Arsenal, più il Napoli si metterà a posto. Sarà un appuntamento bellissimo, giochi contro una delle migliori formazione d'Europa. Non ho dubbi sull'atteggiamento e motivazioni in vista di questa gara".

"Il gesto di Simeone e CR7? Non è mai bello assistere a certe scene, un conto è che questo gesto lo si faccia verso i propri tifosi e sta a significare che la tua squadra è di carattere e cosa diversa se lo si fa ai tifosi avversari: c'è una grande differenza. Andrebbero puniti tutti e due, in modo diverso".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    84

    32
    27
    3
    2
  • logo NapoliNapoliCL

    67

    32
    20
    7
    5
  • logo InterInterCL

    60

    32
    18
    6
    8
  • logo MilanMilanCL

    55

    32
    15
    10
    7
  • logo RomaRomaEL

    54

    32
    15
    9
    8
  • logo AtalantaAtalantaEL

    53

    32
    15
    8
    9
  • logo LazioLazio

    52

    32
    15
    7
    10
  • logo TorinoTorino

    50

    32
    12
    14
    6
  • logo SampdoriaSampdoria

    48

    32
    14
    6
    12
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    40

    32
    8
    16
    8
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    37

    32
    8
    13
    11
  • 12º

    logo CagliariCagliari

    37

    32
    9
    10
    13
  • 13º

    logo SpalSpal

    35

    32
    9
    8
    15
  • 14º

    logo ParmaParma

    35

    32
    9
    8
    15
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    34

    32
    8
    10
    14
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    32

    32
    8
    8
    16
  • 17º

    logo BolognaBologna

    31

    32
    7
    10
    15
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    29

    32
    7
    8
    17
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    23

    32
    5
    8
    19
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    11

    32
    1
    11
    20
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Gazzetta - Oggi confronto tra Insigne, Ancelotti e la società: l'attaccante è insoddisfatto, arriva il suo ultimatum