Moncalvo sicuro: "Caso Suarez, Paratici ha mentito"

Le Interviste  
Moncalvo sicuro: Caso Suarez, Paratici ha mentito

Caso Suarez, Moncalvo accusa Paratici

Ultime notizie calcio - In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Gigi Moncalvo, giornalista:

“Bianconi è un grande cronista. Non siamo di fronte a fake news o bufale. Da questa faccenda emergono tre cose che il dirigente è un improvvisatore: dopo aver fatto il contratto a quel punto ti poni la domanda ma questo il passaporto ce l’ha? È chiaro che è una domanda che ti poni prima. La chiamiamo più elegantemente una ingiustificabile superficialità. Ci sono due punti importanti: se è fondata l’accusa della procura di Perugia sulle falsi dichiarazioni di Paratici. Abbiamo una bugia. Il capo di Gabinetto del Ministero dell’Interno è l’uomo più vicino alla ministra Lamorgese che dice di essere stato attivato il 3 di settembre alle 11 e 34 dalla De Micheli. Paratici fa un altro discorso e dice un’altra data. Paratici dice di aver contattato Chiappero, avvocato della Juventus dopo il 6-7 settembre e invece non è vero. Perché il Capo di Gabinetto viene attivato il 3 settembre e Paratici dice che il capo di Gabinetto venne chiamato da Chiappero dopo il 5?. Mentre Paratici dice che Chiappero venne contattato il 6-7 settembre. Dobbiamo dire che in Spagna ci sono leggi diverse, ma emerge un’altra cosa. Bianconi va a cercare immediatamente se esisteva una pratica Suarez e lui riceve dal dipartimento che è alle sue dipendenze che un’analoga istanza è stata rigettata nel 2019 per analoghi motivi. L’istanza è stata rigettata per mancanza di conoscenza della lingua italiana. Se ora vogliono produrre una nuova istanza possiamo rigettarla. Chi riferisce queste cose è Michele Di Bari capo del dipartimento delle libertà civile e immigrazioni. Questo vuol dire e sarebbe interessante andare a trovare cosa diceva l’istanza del 2019 e se la Juventus aveva già trattato Luis Suarez. Certo Luis Suarez aveva chiesto già il passaporto nel 2019, certamente perché qualcuno lo stesse cercando. Ecco perché parlo di superficialità incredibile. Perché se l’anno prima era stata la Juventus a cercarlo, la Juventus sarebbe stata già informata. Paratici verrebbe smentito non solo di Frattasi, ma anche da questo secondo aspetto. Se si venisse a sapere che già nel 2019 Suarez aveva cercato di ottenere il passaporto, siamo di fronte a due menzogne del dottor Fabio Paratici”.

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo MilanMilanCL

    40

    17
    12
    4
    1
  • logo InterInterCL

    37

    17
    11
    4
    2
  • logo NapoliNapoliCL

    34

    17
    11
    1
    5
  • logo RomaRomaCL

    34

    18
    10
    4
    4
  • logo JuventusJuventusEL

    33

    16
    9
    6
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    31

    16
    9
    4
    3
  • logo LazioLazio

    31

    18
    9
    4
    5
  • logo SassuoloSassuolo

    29

    17
    8
    5
    4
  • logo VeronaVerona

    27

    18
    7
    6
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    23

    18
    7
    2
    9
  • 11º

    logo BeneventoBenevento

    21

    17
    6
    3
    8
  • 12º

    logo BolognaBologna

    20

    18
    5
    5
    8
  • 13º

    logo SpeziaSpezia

    18

    18
    4
    6
    8
  • 14º

    logo FiorentinaFiorentina

    18

    18
    4
    6
    8
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    16

    17
    4
    4
    9
  • 16º

    logo CagliariCagliari

    14

    17
    3
    5
    9
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    14

    17
    3
    5
    9
  • 18º

    logo TorinoTorinoR

    13

    18
    2
    7
    9
  • 19º

    logo ParmaParmaR

    12

    17
    2
    6
    9
  • 20º

    logo CrotoneCrotoneR

    9

    17
    2
    3
    12
Back To Top