Lecce, patron Sticchi Damiani a CN24: "Liverani avrà studiato il Napoli ieri sera, vogliamo far bella figura! Luperto e Tutino inarrivabili"

Le Interviste  
Lecce, patron Sticchi Damiani a CN24: Liverani avrà studiato il Napoli ieri sera, vogliamo far bella figura! Luperto e Tutino inarrivabili

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, è intervenuto ai microfoni di CalcioNapoli24 Live, trasmissione televisiva in onda su CalcioNapoli24 TV (canale 296 del digitale terrestre). Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it.

"Vittoria del Napoli di ieri sera? Grande soddisfazione, grande merito alla squadra, a De Laurentiis e Ancelotti. Bello vedere una squadra italiana che batte una formazione blasonata come il Liverpool. Il Napoli ha dimostrato che il gap con la Premier si può colmare, anni fa non accadeva. Consigli a Liverani? Non c'è ne bisogno, è destinato a un grande futuro: penso che la partita l'ha vista con attenzione come le altre partite che il tecnico studia".

"Lecce-Napoli? La partita di Torino ha detto che noi possiamo essere in A con lo stesso atteggiamento con cui abbiamo affrontato la Serie B, è una partita che ha molte affinità con le nostre caratteristiche. La squadra colpita sull'1-1 con un rigore generoso, ha avuto la solita reazione e ha meritato il gol del 2-1, anzi potevamo segnare di più. Questo gruppo è cambiato molto, un po' flagellato da alcuni infortuni durante il ritiro. Pian piano torniamo alla normnalità e speriamo di ritornare il Lecce di sempre"

"Per noi è una festa ospitare il Napoli, onorati di far parte del derby del Sud. Insieme agli azzurri rappresentiamo il Sud in Serie A: noi siamo una novità e il Napoli è una realtà affermata. Stadio quasi esaurito, vivremo la partita come uno scontro impari contro una formazione attrezzata: abbiamo voglia di fare bella figura davanti ai nostri tifosi".

"Io credo che è un territorio nel quale non è semplice mantenere certi standard organizzativi e immaginare investimenti fatti con programmazione: il Napoli e il Lecce rappresentano due eccezioni del Sud che vuole risultati subito. I successi e i risultati sono legati a una prospettiva di ampio respiro data dalle rispettive proprietà. Noi ci aspettiamo di avere maggiore appeal sui giovani di tutto il territorio, essendo l'unica squadra pugliese in A".

"Tutino e Luperto? Sono due giocatori importanti che sarebbero stati importanti alla causa, ma sono profili importanti per il Napoli: Luperto era inarrivabile e Tutino arrivabile con formule che non ci soddisfavano. non soddiofacenti. Il Lecce non fa prestiti, quindi abbiamo utlizzato forme di mercato che ci consentivano di poterne acquisire i diritti".

"VAR? E' una novità assoluta, stiamo convivendo con questa tecnologia: cambia molto il calcio, il VAR arriva dappertutto e questo deve indurre i nostri calciatori a cambiare atteggiamento; è un altro sport rispetto ai campionati in cui non c'è. Siamo sfortunati con il VAR, ci voleva più attenzione nei nostri confronti sia con il Verona che con il Torino".

"Io sono molto legato al Sud, mi auguro che il Napoli faccia un campionato di vertice. Ha tutto per vincere lo scudetto, noi dobbiamo puntare alla salvezza e sarà davvero dura. Speriamo che entrambe possano centrare i due obiettivi".

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    22

    8
    7
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    7
    6
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaCL

    17

    8
    5
    2
    1
  • logo NapoliNapoliCL

    16

    8
    5
    1
    2
  • logo RomaRomaEL

    12

    7
    3
    3
    1
  • logo LazioLazioEL

    12

    8
    3
    3
    2
  • logo CagliariCagliari

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    11

    7
    3
    2
    2
  • logo TorinoTorino

    10

    7
    3
    1
    3
  • 10º

    logo BolognaBologna

    9

    8
    2
    3
    3
  • 11º

    logo VeronaVerona

    9

    8
    2
    3
    3
  • 12º

    logo ParmaParma

    9

    7
    3
    0
    4
  • 13º

    logo MilanMilan

    9

    7
    3
    0
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    7

    7
    2
    1
    4
  • 15º

    logo SassuoloSassuolo

    6

    6
    2
    0
    4
  • 16º

    logo BresciaBrescia

    6

    6
    2
    0
    4
  • 17º

    logo SpalSpal

    6

    7
    2
    0
    5
  • 18º

    logo LecceLecceR

    6

    7
    2
    0
    5
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    5

    7
    1
    2
    4
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    3

    7
    1
    0
    6
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Rinnovi Mertens e Callejon, Gazzetta: De Laurentiis non si smuove. Possono finire da Benitez e firmare già a gennaio