Italo Cucci: "Vi spiego perchè ho fiducia in Calzona. Ripartire liberando il campo di giocatori anche importanti"

Le Interviste  
Italo Cucci: Vi spiego perchè ho fiducia in Calzona. Ripartire liberando il campo di giocatori anche importanti

“Questa che stiamo vivendo è una sciagurata stagione per gli azzurri – ha detto l’autorevole giornalista Italo Cucci a Radio Marte nel corso di Marte Sport Live - già quando ad inizio campionato alcuni giocatori contestarono Garcia consigliai a De Laurentiis di tener duro consapevole che la mancanza di fiducia verso l’allenatore avrebbe creato problemi. Poi si sono viste le stesse scene da parte dei calciatori anche nei confronti di Mazzarri, che ha commesso l’errore di non arrivare con la mano pesante ma di voler ottenere il consenso dei giocatori, che hanno continuato a sfarfallare fino all’arrivo di Calzona. Avevo fiducia in Calzona perché i primi allenatori hanno spesso nei secondi l’arma segreta per conquistare i giocatori, ma anche qui non si sono visti grossi cambiamenti fino a questo momento. Il Napoli ha perso Osimhen nel momento più difficile per gli impegni in Nazionale, ma adesso non basta neanche lui. Sta succedendo al Napoli tutto ciò che succede da sempre ai club non abituati a vincere che, dopo aver conquistato lo scudetto, l’anno dopo vivono un dramma sportivo, come accadde anni addietro anche al mio Bologna, che pagò il momento di gloria che, non gestito adeguatamente, può portare alla rovina.Da cosa ripartire per programmare il futuro? Bisogna ripartire liberando il campo di giocatori anche importanti: c’è anche da fare un sacco di soldi, non è quindi una disgrazia per la Società. Il ricambio forte è utile - al di là del ritorno economico - proprio dal punto di vista sportivo, come dimostra quanto accaduto quando due anni fa si rinunciò ad Insigne, Mertens e tanti altri senatori: è inevitabile fare così, anche la Juve sta mettendo in campo tanti giovani calciatori e gettando le basi di un futuro importante. Possibilità di qualificazione alla zona Champions? Sono piuttosto convinto che il Napoli possa dare problemi al mio Bologna: c’è ancora molto da fare. L’Inter marcia come il Napoli della passata stagione ed ha ipotecato lo scudetto ma per la zona Champions i giochi sono ancora aperti, essendoci ancora tanti punti in palio”.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    82

    31
    26
    4
    1
  • logo MilanMilanCL

    68

    31
    21
    5
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    63

    32
    18
    9
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    59

    32
    16
    11
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    50

    30
    15
    5
    10
  • logo LazioLazio

    49

    32
    15
    4
    13
  • logo NapoliNapoli

    49

    32
    13
    10
    9
  • logo TorinoTorino

    45

    32
    11
    12
    9
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    43

    30
    12
    7
    11
  • 11º

    logo MonzaMonza

    43

    32
    11
    10
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    38

    31
    9
    11
    11
  • 13º

    logo LecceLecce

    32

    32
    7
    11
    14
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    30

    31
    7
    9
    15
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    28

    31
    4
    16
    11
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    28

    32
    7
    7
    18
  • 17º

    logo VeronaVerona

    27

    31
    6
    9
    16
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    27

    32
    6
    9
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    25

    31
    6
    7
    18
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    32
    2
    9
    21
Back To Top