Iachini a Sky: "Non siamo diventati scienziati, non abbiamo fatto ancora nulla. Firenze è una grande piazza"

Le Interviste  
Iachini a Sky: Non siamo diventati scienziati, non abbiamo fatto ancora nulla. Firenze è una grande piazza

Iachini a Sky Sport parla al termine di Napoli Fiorentina

Ultimissime calcio NapoliGiuseppe Iachini, allenatore della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Napoli-Fiorentina 0-2. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it.

"Potevamo vincere anche a Bologna, dove abbiamo avuto tante occasioni e non le abbiamo sfruttate. I ragazzi stanno dando grande disponibilità, sono solo 19 giorni che siamo insieme e la compattezza di squadra diventa fondamentale. Stiamo migliorando, dobbiamo continuate a lavorare perché abbiamo margini di miglioramento. Sicuramente questa squadra ha le possibilità di fare un girone di ritorno di un certo tipo. Ci sono tanti giovani, quindi è interessante vedere la loro crescita. Devo dire che ci sono ragazzi che hanno qualità, stiamo occupando l’area con maggior frequenza e sicuramente miglioreremo".

La prossima stagione la squadra può permettere di fare un discorso anche in prospettiva. "Abbiamo anche dei ragazzi esperti giusti, sanno stare in campo e aiutare i giovani. Questi ragazzi crescono in maniera efficace, dobbiamo continuare a lavorare. Sono ragazzi straordinari che ci stanno dando un grande contributo. Hanno margini di crescita e possono far parlare di loro".

Castrovilli ti sta dando grande verticalità in campo. È un ragazzo di poche parole, ma sensate. "È vero, è un ragazzo di grandi valori. Lui ha questa predisposizione a creare la superiorità numerica e l’imbucata. Stiamo lavorando perché con gli esterni di centrocampo spesso sbagliamo la postura. Ha grandi margini di miglioramento per essere determinante, è un centrocampista che può arrivare a 8-10 gol in campionato".

Sei l’uomo giusto al momento giusto, soprattutto per Chiesa. "Chiesa è stato bravissimo, durante la sosta di Natale è rimasto a lavorare per curarsi ed essere pronto per la ripresa del campionato. Questo fa capire quanto ci tenga alla Fiorentina. Bisogna trovare la chiave giusta. Tutti i ragazzi quando sono arrivato erano un po’ impauriti, sicuramente vincere fa liberare i ragazzi da alcuni timori. Ancora non abbiamo fatto nulla, se pensiamo di essere dei fenomeni non abbiamo ancora capito quale campionato ci aspetta".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    63

    26
    20
    3
    3
  • logo LazioLazioCL

    62

    26
    19
    5
    2
  • logo InterInterCL

    54

    25
    16
    6
    3
  • logo AtalantaAtalantaCL

    48

    25
    14
    6
    5
  • logo RomaRomaEL

    45

    26
    13
    6
    7
  • logo NapoliNapoliEL

    39

    26
    11
    6
    9
  • logo MilanMilan

    36

    26
    10
    6
    10
  • logo VeronaVerona

    35

    25
    9
    8
    8
  • logo ParmaParma

    35

    25
    10
    5
    10
  • 10º

    logo BolognaBologna

    34

    26
    9
    7
    10
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    32

    25
    8
    8
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    30

    26
    7
    9
    10
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    29

    24
    8
    5
    11
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    28

    26
    7
    7
    12
  • 15º

    logo TorinoTorino

    27

    25
    8
    3
    14
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    26

    25
    7
    5
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    25

    26
    6
    7
    13
  • 18º

    logo LecceLecceR

    25

    26
    6
    7
    13
  • 19º

    logo SpalSpalR

    18

    26
    5
    3
    18
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    16

    25
    4
    4
    17
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top