Giordano: "Serviva più rispetto verso Mazzarri. Calzona? Si tratta di un'incognita, darà il massimo ma il problema sono i calciatori"

Le Interviste  
Giordano: Serviva più rispetto verso Mazzarri. Calzona? Si tratta di un'incognita, darà il massimo ma il problema sono i calciatori

Bruno Giordano, ex calciatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano Libero:
 
«Quest’anno al Napoli c’è molta confusione in società. Sono però i calciatori i principali colpevoli della stagione deludente. Alla fine vanno loro in campo e quest’anno ci sono state pochissime prestazioni all’altezza di un calcio discreto. La colpa maggiore è loro al netto della confusione dirigenziale».
 
Come giudica la scelta di Calzona?
«In Italia ha fatto esclusivamente il secondo. Fare il vice rispetto al primo allenatore è molto differente. A oggi è un po’ un’incognita. Ci metterà il massimo, per lui è una grande occasione ma il problema sono i calciatori. Sono loro che determinano: se la squadra non gira, diventa dura per chiunque…». 

Ha fatto bene De Laurentiis a mandar via a Mazzarri a poche ore dalla sfida col Barça?

«Il trattamento all’uomo Mazzarri non mi è piaciuto affatto. Serviva più rispetto invece di tenerlo a bagnomaria domenica e lunedì. Se vuoi esonerarlo ok, ma devi farlo prima. Uno della famiglia come dice il presidente di Mazzarri non lo tratti così, lasciandolo in sospeso a guidare gli allenamenti mentre i dirigenti incontrano altri allenatori. È stata una mancanza di rispetto».

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    83

    32
    26
    5
    1
  • logo MilanMilanCL

    69

    32
    21
    6
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    63

    32
    18
    9
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    59

    32
    16
    11
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    51

    31
    15
    6
    10
  • logo LazioLazio

    49

    32
    15
    4
    13
  • logo NapoliNapoli

    49

    32
    13
    10
    9
  • logo TorinoTorino

    45

    32
    11
    12
    9
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    44

    31
    12
    8
    11
  • 11º

    logo MonzaMonza

    43

    32
    11
    10
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    39

    32
    9
    12
    11
  • 13º

    logo LecceLecce

    32

    32
    7
    11
    14
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    31

    32
    7
    10
    15
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    28

    31
    4
    16
    11
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    28

    32
    7
    7
    18
  • 17º

    logo VeronaVerona

    28

    32
    6
    10
    16
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    27

    32
    6
    9
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    26

    32
    6
    8
    18
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    32
    2
    9
    21
Back To Top