Fuser: "Napoli, dopo la scossa ora serve continuità. Ecco cosa è mancato con Garcia"

Le Interviste  
Fuser: Napoli, dopo la scossa ora serve continuità. Ecco cosa è mancato con Garcia

Le parole sul Napoli

Notizie Calcio Napoli - A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Diego Fuser, ex calciatore ed ex compagno di Ancelotti: 

“Il Napoli è una grande squadra ed ha tutto il tempo per recuperare. Con l’arrivo di Mazzarri la scossa c’è stata, speriamo in bene anche perché ritrovare la continuità sarebbe fondamentale.

Ancelotti era un ragazzo molto tranquillo da calciatore, ha fatto una escalation incredibile da allenatore, tutti ne parlano benissimo, soprattutto i giocatori che è poi la cosa più importante e sono contento per lui. 

Il rapporto tra giocatori e allenatore è fondamentale, soprattutto quando non si hanno giocatori di altissimo livello. Nel Napoli con Garcia è venuto a mancare un po' questo rapporto anche perché i giocatori non devono essere trattati come prime donne, ma avere un rapporto cordiale è importante. Sono sempre i giocatori che fanno la differenza in campo per cui renderli partecipi del progetto credo faccia solo bene. 

Spalletti a Napoli ha fatto molto bene, in Nazionale la prima cosa che ha fatto è parlare con i giocatori perché solo con un buon rapporto riesci a tirare fuori il massimo dai calciatori. Speriamo tutti che la Nazionale possa fare bene, lo aspettiamo da tanti anni. Non conosco bene Spalletti, ma credo sia un ottimo allenatore, obiettivo su tante cose. Mi sembra una persona onesta. 

A Napoli Ancelotti non ha avuto molta fortuna. Per vincere bisogna essere tranquilli, allenarsi bene e recuperare molto perché è fondamentale giocando ogni 3 giorni”. 

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    60

    23
    19
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    53

    23
    16
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    52

    24
    16
    4
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    42

    23
    13
    3
    7
  • logo BolognaBolognaEL

    39

    23
    10
    9
    4
  • logo RomaRomaECL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo LazioLazio

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo NapoliNapoli

    35

    23
    10
    5
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    33

    23
    8
    9
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    29

    24
    7
    8
    9
  • 13º

    logo LecceLecce

    24

    24
    5
    9
    10
  • 14º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    24
    6
    5
    13
  • 15º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    23
    5
    5
    13
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    19

    23
    2
    13
    8
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    19

    24
    4
    7
    13
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    18

    24
    4
    6
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    24
    2
    7
    15
Back To Top