De Laurentiis: "Altre cessioni? Nessuna, a meno che non piacciano ad Ancelotti: il mercato si fa anche in base ai rinforzi altrui"

Le Interviste  
De Laurentiis: Altre cessioni? Nessuna, a meno che non piacciano ad Ancelotti: il mercato si fa anche in base ai rinforzi altrui

Alla conferenza stampa di presentazione di Carlo Ancelotti, nel teatro di Dimaro, ha parlato anche il presidente Aurelio De Laurentiis: "Altre cessioni?

Alla conferenza stampa di presentazione di Carlo Ancelotti, nel teatro di Dimaro, ha parlato anche il presidente Aurelio De Laurentiis:

De Laurentiis sulle cessioni

"Altre cessioni? Non partiranno, a meno che non piacciano a Carlo Ancelotti che li valuta in questi 20 giorni. Fortunatamente noi non abbiamo tournee, andiamo a Dublino belli freschi e nel verde, ce la giochiamo contro il Liverpool finalista di Champions. Poi ce la giochiamo con il Borussia Dortmund, poi ci spostiamo a Wolfsburg, lì il mister avrà avuto la possibilità di vedere effettivamente i valori. Dall'11 agosto, avremo il tempo per eventuali cessioni che non si amalgano con il gioco di Carlo e con gli altri giocatori. Non c'è un probelma di mancanza, ma di sovrabbondanza di calciatori. Carlo e Davide, il figlio, ci han detto di non volere una rosa troppo lunga, se no si fa confusione. Questo è un periodo di verifica. I top player sono soltanto i vecchi rincoglioniti di cui fate i nomi? C'è tempo per fare una politica sul mercato, redditizia. Finalmente l'asse dalla Spagna, con Ronaldo, si sta rispostando verso l'Italia: sia dal punto di vista mediatico che per l'innalzamento dei valori. Se avessimo firmato accordo alto per i diritti tv, con Ronaldo avremmo firmato per più di un miliardo. Qualcuno dei miei colleghi sta lì per convenienza, non per far crescere il sistema. Quello che dovevo dire, l'ho detto".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    66

    24
    21
    3
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    53

    24
    16
    5
    3
  • logo InterInterCL

    46

    24
    14
    4
    6
  • logo MilanMilanCL

    42

    24
    11
    9
    4
  • logo RomaRomaEL

    41

    24
    11
    8
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo LazioLazio

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    35

    24
    8
    11
    5
  • logo TorinoTorino

    35

    24
    8
    11
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    33

    24
    9
    6
    9
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo ParmaParma

    29

    24
    8
    5
    11
  • 13º

    logo GenoaGenoa

    28

    24
    7
    7
    10
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    24

    24
    5
    9
    10
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    22

    24
    5
    7
    12
  • 16º

    logo SpalSpal

    22

    24
    5
    7
    12
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    18

    24
    3
    9
    12
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    16

    24
    3
    7
    14
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    9

    24
    1
    9
    14
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Genoa, il ds Donatelli: "Avevamo un accordo con il Napoli per Piatek, ma l'addio di Higuain al Milan ha cambiato tutto"