Andrè Cruz: "Pagliuca era il mio avversario preferito! Ricordo il gol segnato al Parma di Ancelotti, in porta c'era Buffon. Accettai il Napoli senza nemmeno parlare di stipendio..." [VIDEO]

Le Interviste  
Andrè Cruz: Pagliuca era il mio avversario preferito! Ricordo il gol segnato al Parma di Ancelotti, in porta c'era Buffon. Accettai il Napoli senza nemmeno parlare di stipendio... [VIDEO]

Andre Cruz, ex difensore del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Pianetanapoli nel corso di un evento organizzato dal Club Napoli Rio de Janeiro. Ecco quanto evidenziato:

“Sono molto contento della presenza di un club Napoli qui in Brasile e sono orgoglioso di essere presente. Quando vado a Napoli la gente mi riconosce sempre per strada e mi fa tanto feste, qui in Brasile invece mi riconoscono in pochi. I miei tre anni a Napoli sono stati bellissimi, ricordo soprattutto i sette gol della prima stagione. La mia specialità erano le punizioni, ho sempre segnato ai grandi portieri. Sia quando ero in Belgio con lo Standard che segnai al Malines di Preud’ Homme, in nazionale segnai a Zenga in amichevole a Bologna e poi con il  Napoli l’Inter di Pagliuca era il mio avversario preferito per segnare. Cosi come il gol segnato al Parma di Ancelotti che aveva in porta un certo Buffon. Il nostro Napoli non lottava per lo scudetto ma aveva un grandissimo affetto del pubblico. Io avevo rinnovato con lo Standard, ricordo che mi chiama il mio procuratore D’Onofrio chiedendomi se volevo andare a Napoli, dissi subito si senza manco parlare di stipendio, era un sogno giocare nella squadra di Careca, Alemao e Maradona”

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo MilanMilan

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo VeronaVerona

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo LecceLecceR

    3

    3
    1
    0
    2
  • 19º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Llorente folgorato dai tifosi: "Segnare al San Paolo è incredibile. Non immaginavo un inizio così. Abbiamo dimostrato di stare con le grandi"