Ancelotti a Sky: "C'è stata qualche incomprensione nel gruppo, ma con me nessuno ha problemi! Potrei riproporre la formazione vista contro il Verona, magari con Luperto"

Le Interviste  
Ancelotti a Sky: C'è stata qualche incomprensione nel gruppo, ma con me nessuno ha problemi! Potrei riproporre la formazione vista contro il Verona, magari con Luperto

Carlo Ancelotti parla a Sky Sport prima della conferenza pre gara con il Salisburgo

Ultimissime calcio Napoli - Carlo Ancelotti è intervenuto ai microfoni di Sky Sport in vista del match di Champions League. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli24.it:

"Se può essere la volta giusta? E' una gara molto importante. E' un momento clou, il Salisburgo ha fatto bene ed è in una buona posizione di classifica. Fare bene qui sarebbe fondamentale per il passaggio del turno. L'arma per disinnescare gli austriaci è giocare con coraggio, imporre il proprio gioco e le proprie idee ed utilizzare le caratteristiche che abbiamo. Sarà una gara ad alta intensità, abbiamo già avuto l'esperienza dello scorso anno. E' vero che abbiamo perso ma dopo 20 minuti la qualificazione era chiusa. Dobbiamo cercare di prendere il controllo del gioco. Assenze in difesa? Ci dispiace sempre avere giocatori indisponibili ma la formazione che ha giocato contro il Verona potrebbe essere la formazione di domani. Di Lorenzo, Manolas e Koulibaly hanno giocato quasi sempre, non c'è tutta questa emergenza. Aumenteremo il livello di difficoltà mettendo qualcun altro, potrebbe essere Luperto. Mertens? E' un giocatore fresco e come in tutte le siutuazioni chi è più fresco ha più probabilità di giocare. L'abbondanza in attacco è  un fattore positivo, devo fare la scelta giusta. Volevo dire altro ma mi è venuto un lapsus (ride, ndr). Il giudice è sempre il campo, io non decido la formazione: sono un osservatore che valuta quello che gli atleti fanno sul campo. Abbiamo un allenamento che può determinare tante cose. Maradona è stato la realizzazione dei sogni dei napoletani, è ancora vivo in città. Io lo ricordo con tanto affetto, quando lo vedo mi piace incontrarlo. Ha fatto cose straordinarie a Napoli. Il gruppo è sereno, sappiamo che si può far meglio, questo è fuori discussione. C'è stata qualche incompresione tra qualcuno, ma nessuno le ha avute con me. Mertens e Callejon sono professionisti, la cosa non incide sul gruppo. Sono concentrati sul campo e siamo qui per fare qualcosa di positivo".

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    32

    12
    10
    2
    0
  • logo InterInterCL

    31

    12
    10
    1
    1
  • logo LazioLazioCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    24

    12
    7
    3
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo RomaRomaEL

    22

    12
    6
    4
    2
  • logo NapoliNapoli

    19

    12
    5
    4
    3
  • logo ParmaParma

    17

    12
    5
    2
    5
  • logo FiorentinaFiorentina

    16

    12
    4
    4
    4
  • 10º

    logo VeronaVerona

    15

    12
    4
    3
    5
  • 11º

    logo TorinoTorino

    14

    12
    4
    2
    6
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    14

    12
    4
    2
    6
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    13

    11
    4
    1
    6
  • 14º

    logo MilanMilan

    13

    12
    4
    1
    7
  • 15º

    logo BolognaBologna

    12

    12
    3
    3
    6
  • 16º

    logo LecceLecce

    10

    12
    2
    4
    6
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    9

    12
    2
    3
    7
  • 18º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    9

    12
    2
    3
    7
  • 19º

    logo SpalSpalR

    8

    12
    2
    2
    8
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    7

    11
    2
    1
    8
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Probabili formazioni Milan-Napoli, Repubblica: fuori Mertens e Callejon, centrocampo e attacco inediti!