AIC, il presidente: "Decreto Cescita? Abodi e il Governo ci stanno ragionando: non dubito sul fatto che qualcosa faranno".

Le Interviste  
AIC, il presidente: Decreto Cescita? Abodi e il Governo ci stanno ragionando: non dubito sul fatto che qualcosa faranno.

A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Umberto Calcagno, presidente AIC

“Non potevamo che premiare tanti azzurri, dopo la cavalcata trionfante dell’anno scorso. Era normale che i voti andassero soprattutto alla squadra campione d’Italia. Mi ha sempre colpito particolarmente e ieri sera ancor di più, il sorriso dei premiati. Si nota il divertimento e la passione con la quale trasferiscono le loro vittorie. Ieri si sono presi in giro, si sono ringraziati e l’atmosfera di Napoli credo dia una mano in situazioni come questa. Napoli-Inter? La prima mezz’ora è stata giocata molto bene da entrambe le squadre, soprattutto dal Napoli. A questi livelli poi, la differenza la fanno le situazioni e quando hai occasioni e non segni poi diventa difficile. Il Napoli ha talmente tanta qualità che può permettersi di togliersi tante soddisfazioni. Decreto crescita? Quest’anno rischiamo di andare al di sotto del 30% e da quando ci sono questi benefici fiscali da chi proviene dall’estero è sempre peggio. Nei provvedimenti che sembra verranno attuati, la norma sembra che verrà tolta, ma sarà mantenuta soltanto nel calcio e sarebbe un’ingiustizia. So che Abodi, il Governo, la politica ci stanno ragionando per cui non dubito sul fatto che qualcosa faranno. Se i nostri giovani sono economicamente non convenienti, si rischia di bruciare tutto. Siamo arrivati ad un punto di non ritorno e non è un caso che ci siano così tanti infortuni e questo pesa sul sistema perché se i top player non possono giocare non è solo un problema del calciatore, ma di quella squadra e di quel campionato. Nessuno di noi vuole far perdere opportunità economiche, ma ci piacerebbe che queste ricchezze venissero redistribuite meglio a livello mondiale ed europeo. Non si parla mai di ridistribuire anche a chi non partecipa alla nuova ricchezza che viene prodotta”.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    60

    23
    19
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    53

    23
    16
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    52

    24
    16
    4
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    42

    23
    13
    3
    7
  • logo BolognaBolognaEL

    39

    23
    10
    9
    4
  • logo RomaRomaECL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo LazioLazio

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo NapoliNapoli

    35

    23
    10
    5
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    33

    23
    8
    9
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    29

    24
    7
    8
    9
  • 13º

    logo LecceLecce

    24

    24
    5
    9
    10
  • 14º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    24
    6
    5
    13
  • 15º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    23
    5
    5
    13
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    19

    23
    2
    13
    8
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    19

    24
    4
    7
    13
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    18

    24
    4
    6
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    24
    2
    7
    15
Back To Top