Risultato stretto o impresa? Osimhen scelga chi vuole essere...e con lui il Napoli

Editoriale  
Risultato stretto o impresa? Osimhen scelga chi vuole essere...e con lui il Napoli

Il Napoli pareggia 2-2 sul campo del Leicester all'esordio stagionale in Europa.

Il Napoli torna dall'Inghilterra con un'ottima prestazione sotto tutti i punti di vista. A dimostrarlo è principalmente il fatto, numeri alla mano, che il pareggio sa più di amarezza che di impresa. 
Partita dominata, con idee, temperamento e mentalità da squadra consapevole delle proprie capacità.
Unico neo, sono le troppe palle gol sprecate da Osimhen e compagni.

Osimhen segna il gol del pareggio

Il nigeriano, come al solito si danna su tutti i palloni, ma nei primi 45 minuti in più di un'occasione favorevole, prende il terzo anello dello stadio.
Nella ripresa, l'attaccante si riscatta con una doppietta strepitosa. Due reti che descrivono perfettamente quelle che sono le sue caratteristiche. Doti fisiche straordinarie che gli permettono prima di anticipare difensore e poi portiere allungando il gambone, e poi salire al secondo piano per mettere a segno il secondo sigillo.
Indiscutibile l'impronta di Spalletti sia dal punto di vista tattico, ma soprattutto dal punto di vista mentale. 
Azzurri scesi in campo senza paura e che soprattutto hanno continuato a macinare gioco nonostante il doppio svantaggio che avrebbe tagliato le gambe a chiunque.
15 tiri verso la porta nel primo tempo senza segnare, però, hanno il loro peso, se con uno sforzo non indifferente, riuscissimo a mettere da parte il blasone dell'avversario e la bolgia del King Power Stadium.
Si lascia a chi legge, vedere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. Un dubbio amletico rappresentato perfettamente dalla differenza tra il primo e il secondo tempo di Victor Osimhen. 
E' un pareggio che sta stretto, o un ottimo risultato contro una grande squadra? 
Ai posteri l'ardua sentenza, ma Osimhen scelga chi vuole essere...e con lui il Napoli.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo NapoliNapoliCL

    25

    9
    8
    1
    0
  • logo MilanMilanCL

    25

    9
    8
    1
    0
  • logo InterInterCL

    18

    9
    5
    3
    1
  • logo RomaRomaCL

    16

    9
    5
    1
    3
  • logo AtalantaAtalantaEL

    15

    9
    4
    3
    2
  • logo JuventusJuventusECL

    15

    9
    4
    3
    2
  • logo FiorentinaFiorentina

    15

    9
    5
    0
    4
  • logo LazioLazio

    14

    9
    4
    2
    3
  • logo BolognaBologna

    12

    9
    3
    3
    3
  • 10º

    logo EmpoliEmpoli

    12

    9
    4
    0
    5
  • 11º

    logo VeronaVerona

    11

    9
    3
    2
    4
  • 12º

    logo TorinoTorino

    11

    9
    3
    2
    4
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    11

    9
    3
    2
    4
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    10

    9
    2
    4
    3
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    9

    9
    2
    3
    4
  • 16º

    logo VeneziaVenezia

    8

    9
    2
    2
    5
  • 17º

    logo SpeziaSpezia

    7

    9
    2
    1
    6
  • 18º

    logo GenoaGenoaR

    6

    9
    1
    3
    5
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    6

    9
    1
    3
    5
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    4

    9
    1
    1
    7
Back To Top