Allegri non ha del tutto torto

Editoriale fonte : Grafico a cura di Giuseppe Cautiero
Massimiliano Allegri e Carlo Ancelotti allo Juventus StadiumMassimiliano Allegri e Carlo Ancelotti allo Juventus Stadium

Si avvicina la fase più calda della stagione: calendario di Juventus e Napoli a confronto per questa parte finale dell'anno 2018

"I numeri dicono che la Juventus ammazza il campionato, ma non è vero. Il campionato si vince a maggio, per arrivare a 86-90 punti devi fare attorno alle trenta vittorie: abbiamo giocato solo quattordici partite". Così Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, nella conferenza della vigilia della gara contro l'Inter. Una banalità, apparentemente, ma che nasconde una grande verità. Otto punti di vantaggio, quando siamo giunti solo alla 14a giornata, rappresentano un vantaggio di certo importante, ma sulla carta nulla ancora è scritto. Per intenderci: l'ago della bilancia è fortemente dalla parte dei piemontesi, ma "mai gli uomini indietreggiano davanti ad un ostacolo se saranno proposti grandi premi a chi tenta grandi imprese". Ciò che più di tutto, per amor del vero, può far cadere le braccia è lo strapotere, tecnico, mentale ed atletico, dei bianconeri, che fin qui sembrano non conoscere limiti. 

Strada in discesa?

In virtù di ciò, per riaprire il campionato, al Napoli serve mostrare i muscoli e fare filotto, come si suol dire. E, in tal senso, il calendario sorride. Già a partire da questo turno, con la Juventus di scena all'Allianz Stadium contro l'Inter ed il Napoli che invece se la vedrà con il modesto Frosinone al San Paolo. L'obbligo assoluto per i partenopei è quello di portare l'intera posta in palio nella propria partita, mentre quello morale è di sperare in una mezza impresa dei nerazzurri che hanno nelle proprie corde le caratteristiche per impensierire la banda di Allegri. E la strada sembra agevole anche nelle prossime due gare. Bianconeri alle prese prima con il Torino nel derby e poi con la Roma, anche questa volta in casa, con gli azzurri che, invece, hanno impegni alla portata contro Cagliari in Sardegna e SPAL in casa. 

Crocevia determinante

Ma non è tutto. Un crocevia determinante per le sorti di questa Serie A 2018/2019 è rappresentato dalla 18a giornata: Atalanta vs Juventus e Inter vs Napoli. Impegno dunque proibitivo per la Juve, ma Mertens e compagni sono chiamati all'impresa in quel di San Siro. Sarebbe importante lasciare quantomeno invariato il distacco dopo la conclusione di questo turno. Sperando, chiaramente, in un favore da parte degli orobici. Il 2018, poi, si chiuderà con una giornata benevola per entrambe le contendenti: Napoli in casa contro il Bologna, Juventus di scena all'Allianz Stadium con la Samp di Giampaolo. Una gara a tappe. Carlo Ancelotti ed i suoi preparano l'assalto e la vetta.

RIPRODUZIONE RISERVATA (C)

Clicca sulla foto in allegato per i calendari a confronto

FOTO ALLEGATE
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    66

    24
    21
    3
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    53

    24
    16
    5
    3
  • logo InterInterCL

    46

    24
    14
    4
    6
  • logo MilanMilanCL

    42

    24
    11
    9
    4
  • logo RomaRomaEL

    41

    24
    11
    8
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo LazioLazio

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    35

    24
    8
    11
    5
  • logo TorinoTorino

    35

    24
    8
    11
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    33

    24
    9
    6
    9
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo ParmaParma

    29

    24
    8
    5
    11
  • 13º

    logo GenoaGenoa

    28

    24
    7
    7
    10
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    24

    24
    5
    9
    10
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    22

    24
    5
    7
    12
  • 16º

    logo SpalSpal

    22

    24
    5
    7
    12
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    18

    24
    3
    9
    12
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    16

    24
    3
    7
    14
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    9

    24
    1
    9
    14
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Juventus, Chiellini alla Rai: "Era una gara da 0-0 e potevamo anche segnare noi, ribaltarla a Torino non sarà difficile"