SOCIAL...ISMO - La coppa che alza Insigne e Gattuso alla Zalone, i meme su Sarri e ADL in moto alla festa!

Editoriale  
<i>SOCIAL...ISMO</i> - La coppa che <i>alza</i> Insigne e Gattuso alla Zalone, i meme su Sarri e ADL in moto alla festa!

  • Scappate, finchè siete in tempo. Che poi il confine fra chi spera di non finire nell'editoriale e chi ne godrebbe divertito è labilissimo... Il web insorge, pre-durante-post gara. L'ironia, l'iralità, le più aspre critiche, i fotomontaggi più incredibili. Tutti insieme, per dar voce alla nuova forma di satira sportiva: quella dei social, il social...ismo. Non prendiamoci troppo sul serio, ma nemmeno troppo poco: una riflessione seria, ma 'mascherata'.

di Manuel Guardasole

Napoli-Juventus edition. Partiamo subito con la cosa che vi è balzata per prima agli occhi. Quegli spettatori virtuali dopo 90' a sbattersi saranno stanchissimi! Ma c'è sempre il cattivo di turno che sperava andasse così:

Nella seconda metà di gara, i ritmi si abbassano. La Juve non si rende praticamente mai pericolosa, soltanto col contropiede Dybala-CR7 ma Meret in uscita bassa sventa l'uno contro uno pericoloso con Ronaldo. Le main occasioni le ha il Napoli, ma un po' le spreca e un po' Buffon ci mette il suo. Insomma, il ritmo e l'intensità e le occasioni create lasciano ancora a desiderare in questa fase di preseason. Ah, non siamo ad agosto? Il migliore in campo però della ripresa l'han scelto Calciatori Brutti:

Napoli-Juve di Coppa Italia resterà sempre anche la faccia di Ronaldo in panchina. Insomma, quel momento in cui capisci che la serata non è andata come speravi. Un po' come quando...

Che poi, scusate: non eravamo spacciati?

Intanto, dall'altro lato del campo, c'era un Lorenzo Insigne che alzava la coppa da capitano. E dopo, si immortalava con il trofeo della Coppa Italia. Aspettate, ma chi alzava chi? Il dubbio resta, eh...

L'esultanza di Gattuso nessuno l'ha vista però. Perché a Ringhio non saranno andate troppo giù le dichiarazioni di Sarri pre-partita. In realtà, neanche ai napoletani. "Napoli? Non me ne frega niente. Il sentimento prevalente è quello di aiutare i ragazzi a vincere un trofeo, di vincere per la società e per i tifosi. Sono concentrato su di noi e spero con la giusta determinazione che mi sembra di avere". E allora, a fine partita, l'esultanza di Gattuso non può che essere alla Checco Zalone?:

Ma la scena su cui potremmo memare all'infinito, è certamente quella dell'incontro a fine gara fra De Laurentiis, con Agnelli al suo fianco, con Maurizio Sarri. Il sorrisino beffardo del patron del Napoli, la mano allungata, Sarri con il limone.

Ah, non lo aveva? Scusate. Insomma, tutto bellissimo. In un universo parallelo, però, la scena non era all'Olimpico, ma all'esterno della stazione Garibaldi:

Poi c'è lui. Come quando vai in un locale e vuoi farti una foto, ma da che eri solo in un millesimo di secondo ti arriva tutta la comitiva addosso per ballare e farsi la foto. Un nome, una bestemmia almeno: Elseid Hysaj, in "Volevo solo farmi una foto con la coppa"?, su Real Time.

E la serata dell'Olimpico si conclude così, con tutto il gruppo che santifica il condottiero, Ringhio Gattuso. What else?

Si conclude anche quella di Maurizio Sarri? che razionalizza di aver finalmente portato un trofeo a Napoli. E un po' come Salvini da Floris a DiMartedì...

E allora iniziano i festeggiamenti in città, per strada, sui motorini. Tutti, ma proprio tutti, in barba al distanziamento sociale (ma non facciamo i moralisti!), anche lui:

E comunque, senza dilungarci troppo, potremmo riassumere la serata nel video di Matteo Florio. Un unica parola, in napoletano, che racchiuda mille sentimenti e stati d'animo per una vittoria sulla Juventus? in una finale:

CONCLUSIONE (SEMI) SERIA. E smettiamola con questi cliché su Napoli... Quale volgarità, ecco la vera frase del tifoso in diretta alla Rai: (da SSC Napoli - Operazione Sciatalgia)

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    83

    38
    26
    5
    7
  • logo InterInterCL

    82

    38
    24
    10
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    78

    38
    23
    9
    6
  • logo LazioLazioCL

    78

    38
    24
    6
    8
  • logo RomaRomaEL

    70

    38
    21
    7
    10
  • logo MilanMilanEL

    66

    38
    19
    9
    10
  • logo NapoliNapoli

    62

    38
    18
    8
    12
  • logo SassuoloSassuolo

    51

    38
    14
    9
    15
  • logo FiorentinaFiorentina

    49

    38
    12
    13
    13
  • 10º

    logo ParmaParma

    49

    38
    14
    7
    17
  • 11º

    logo VeronaVerona

    49

    38
    12
    13
    13
  • 12º

    logo BolognaBologna

    47

    38
    12
    11
    15
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    45

    38
    11
    12
    15
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    45

    38
    12
    9
    17
  • 15º

    logo SampdoriaSampdoria

    42

    38
    12
    6
    20
  • 16º

    logo TorinoTorino

    40

    38
    11
    7
    20
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    39

    38
    10
    9
    19
  • 18º

    logo LecceLecceR

    35

    38
    9
    8
    21
  • 19º

    logo BresciaBresciaR

    25

    38
    6
    7
    25
  • 20º

    logo SpalSpalR

    20

    38
    5
    5
    28
Sprintsped
Dapa Trasporti
Its shipping
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top