La favola è appena iniziata. Mettetevi comodi...

Editoriale  
Gianluca GaetanoGianluca Gaetano

Esordio di Gianluca Gaetano in SPAL-Napoli. Il giovane talento napoletano è entrato al minuto 91 per il suo esordio in Serie A con la maglia del Napoli dopo quello in Coppa Italia avvenuto a gennaio

Chissà che tra diversi anni non potremmo riprendere questo pezzo datato il 12 maggio del 2019 per tornare a ripercorrere tutte le grandi gesta di un calciatore magari starà facendo la storia del Calcio Napoli. E' il 91' di SPAL-Napoli, gli azzurri sono in vantaggio sui padroni di casa per 2 reti ad 1, ha da poco segnato un gran goal Mario Rui e mancano pochi minuti al fischio finale dell'arbitro. Saranno solo tre i minuti effettivi di gioco di Gianluca Gaetano, al suo esordio in Serie A, con la maglia della squadra della sua città, quella del Napoli. Troppo pochi i palloni giocabili per il giovane classe 2000 della Primavera di Roberto Baronio, ma questi tre minuti al Mazza di Ferrara rappresentano un premio ed una promozione anticipata per un ragazzo che, purtroppo per il Napoli, è una mosca bianca in un contesto non proprio all'avanguardia. Affianca Milik in attacco, Verdi si mette al posto di Callejon sulla fascia destra. 

UN CAMBIO GENERAZIONALE - Entra Gaetano ed esce Callejon, il nuovo ed il vecchio usato sicuro che più sicuro non si può. A fargli posto è proprio un veterano del Napoli, uno che la storia l'ha scritta e la sta ancora scrivendo. Un passaggio di testimone che chissà non si possa avverare anche in futuro. I ruoli sono diversi, da Gaetano ci si aspetta tanto. La favola è appena cominciata...mettetevi comodi. Buona lettura a tutti.

RIPRODUZIONE RISERVATA

I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo MilanMilan

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo VeronaVerona

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo LecceLecceR

    3

    3
    1
    0
    2
  • 19º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Tuttosport - Manolas a rischio per Lecce: può saltare la trasferta pugliese