Non chiamatelo sorpresa...

Editoriale  
Fabian con la maglia del NapoliFabian con la maglia del Napoli

Fabian è senza dubbio una delle note liete di questa prima metà stagione in casa Napoli. Arrivato in estate per 30 milioni dal Betis Siviglia

Fabian è senza dubbio una delle note liete di questa prima metà stagione in casa Napoli. Arrivato in estate per 30 milioni dal Betis Siviglia (valore della clausola rescissoria) lo spagnolo ha rapidamente dimostrato il suo valore, impressionando tutti gli addetti ai lavori. Giocate, gol ed un senso della posizione fuori dal comune, hanno rapidamente consacrato il 22enne accolto all'inizio con un pò di scetticismo. 

I numeri di Fabian in azzurro 

Da quando ha esordito con il Napoli (a Belgrado in Champions League) ha rapidamente trovato una collocazione centrale nello scacchiere di Carlo Ancelotti. La sua duttilità (è stato impiegato da centrale ed esterno sia a destra che a sinistra nel centrocampo a quattro) si è rivelata un jolly preziosissimo per l'allenatore partenopeo: in questo primo scorcio di stagione, lo spagnolo ha collezionato 17 presenze con tre gol all'attivo (tutti in Serie A) per un totale di 1177 minuti. 

Un giocatore moderno, a tutto campo come testimoniano le statistiche raccolte al giro di boa: sono 371 i passaggi riusciti, 3 quelli filtranti, ben 103 le verticalizzazioni con 12 dribbling riusciti e 15 cross. In fase offensiva spiccano le 23 occasioni create – con una media a partita più che doppia rispetto agli standard del ruolo (2,56 contro 1,03) – aggiungendo 7 tiri nello specchio, 5 fuori e 6 respinti (9 fa fuori area e 9 dall'interno).

Fabian a caccia di conferme: e la valutazione...

L'ex stellina del Betis Siviglia sta ripagando appieno la fiducia riposta in lui da Ancelotti, De Laurentiis e Giuntoli. La sua ascesa gli ha permesso di sopravanzare nelle gerarchie persino Piotr Zielinski, tanto da consegnare al Napoli un giocatore già pronto ad effettuare il definitivo salto di qualità. Appena 22enne, presto potrebbe entrare nel giro della Nazionale maggiore spagnola: non ha pagato lo scotto dell'esordiente in Serie A, dimostrando sin da subito che le qualità per diventare un grandissimo ci sono tutte. Ancelotti lavora alacremente per la sua crescita, provandolo in tutte le posizioni possibili (anche da trequartista come successo a Cagliari): la società ed i compagni si fidano di lui, che di tutta risposta sta ripagando le attese a suon di prestazioni e gol. 

Non male per un ragazzo arrivato tra lo scetticismo generale appena pochi mesi fa: chi lo conosceva non è rimasto sorpreso, chi invece "non aveva studiato" è adesso convinto che il nativo di Los Palacios y Villafranca possa diventare il top player azzurro del futuro. Pagato 30 milioni, il suo prezzo è già in rapida impennata: tutto secondo i piani della società azzurra, dunque non chiamatelo sorpresa...

di Riccardo Catapano - @RikyCatapano

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo AtalantaAtalantaCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo InterInterCL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo MilanMilanEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo RomaRomaEL

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo TorinoTorino

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo LazioLazio

    0

    0
    0
    0
    0
  • logo SampdoriaSampdoria

    0

    0
    0
    0
    0
  • 10º

    logo BolognaBologna

    0

    0
    0
    0
    0
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    0

    0
    0
    0
    0
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    0

    0
    0
    0
    0
  • 13º

    logo SpalSpal

    0

    0
    0
    0
    0
  • 14º

    logo ParmaParma

    0

    0
    0
    0
    0
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    0

    0
    0
    0
    0
  • 16º

    logo FiorentinaFiorentina

    0

    0
    0
    0
    0
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    0

    0
    0
    0
    0
  • 18º

    logo LecceLecceR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 19º

    logo H.VeronaH.VeronaR

    0

    0
    0
    0
    0
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    0

    0
    0
    0
    0
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Bologna, Bigon: "I miei Maradona? Cavani e Koulibaly! Fideleff un granchio, Santamaria ci piace"