Montervino: "Ci vuole uno cattivo come Manolas per tenere terzini di spinta. Su Elmas..."

Calcio Mercato  
Montervino: Ci vuole uno cattivo come Manolas per tenere terzini di spinta. Su Elmas...

A Radio Kiss Kiss Napoli, durante Radio Goal, è intervenuto Francesco Montervino, rilasciando alcune dichiarazioni:

"Tutto ciò che non è tecnico che viene detto da De Laurentiis è qualcosa che è avanti: è il presidente più lungimirante che in Serie A. Ma se si parla di moduli e di cose di campo si va in difficoltà. Ma per il resto ci ha sempre visto lungo. Poi ci sono delle carenze di dirigenti con personalità a fermare i presidenti che entrano nel merito della gestione di campo: ci vuole la figura cuscinetto per fermare le ire sin troppe esagerate nei confronti degli allenatori.

Elmas? L'ho visto pochisisme volte, non mi permette di dire nulla su di lui. Se si scavare in certi campionati si possono pescare delle piacevoli sorprese ma non mi permetto di dare un giudizio. Faccio fatica a vedere dove possa essere posizionato date le caratteristiche, dovrebbe giocare o centrale o a sinistra.

Manolas? Albiol ci ha dimostrato di essere una pedina di un grande equilibrio, complementare a Koulibaly.  Manolas è l'esatto opposto di Albiol: è rapido ed è bravo nell'uno contro uno. Serve uno veloce e cattivo come lui se si vogliono due terzini di spinta. Tatticamente non è una cima ma come aggressività è il migliore"

Ultimissime Notizie
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Ancelotti vuole il doppio colpo in attacco! Rafael Leão nel mirino, Giuntoli può inserire Ounas nell'offerta