E' sprecato per la Primavera!

Calcio giovanile  
Gianluca Gaetano, attaccante della Primavera del NapoliGianluca Gaetano, attaccante della Primavera del Napoli

Capitano e trascinatore, genio e sregolatezza, non bastano queste parole per descrivere l'operato di Gianluca Gaetano con la maglia del Napoli. Numero dieci indiscusso della Primavera azzurra, dagli addetti ai lavori fino ai calciatori, tutti sono a conoscenza che lui sia un predestinato, un giocatore che può cambiare il destino di una partita. E' proprio quello che è successo ieri in occasione della quinta giornata di Youth League contro la Stella Rossa. Gli azzurri, in situazione di svantaggio, si sono affidati a Gianluca Gaetano che autore di una tripletta ha trascinato la squadra di Baronio alla vittoria. Due calci di punizioni realizzati con una precisione tale che il portiere serbo, Gordic, non è riuscito a deviare il pallone. L'ultimo gol, invece, è da cineteca: doppio passo, difensore al tappeto, tiro di sinistro e palla imprendibile che s'insacca in rete. (GUARDA IL VIDEO IN ALLEGATO)

Ieri è una delle tante prestazioni brillanti che Gaetano ci ha abituato a far vedere: i numeri e le statistiche parlano chiaro. Lo scorso anno con una rosa deficitaria riuscì a segnare 15 reti nonostante giocasse da trequartista e fu uno dei protagonisti della salvezza azzurra. In questa stagione, invece, le sue qualità hanno letteralmente fatto innamorare il tecnico Baronio. Per ora in campionato è fermo a solo un gol in nove partite, ma da non sottovalutare i tre assist decisivi forniti agli attaccanti. Il motivo? Partire più lontano dalla porta per sfruttare la sua visione di gioco e le qualità tecniche.

Il suo agente: "De Laurentiis mi ha parlato"

"Il Napoli ha voluto tenersi stretto Gaetano. Il presidente in persona ci ha chiesto questo sacrificio e il giocatore è stato contento, perché ama la maglia del Napoli. Probabilmente andrà in prestito l’anno prossimo", queste le parole dell'agente di Gianluca Gaetano, Federico Pastorello. Il procuratore ha fatto intendere chiaramente che la dirigenza azzurra punta fortemente su Gaetano infatti lo scorso anno gli è stato rinnovato il contratto per cinque anni con ingaggio quasi al minimo federale consentito. Il calciatore non ha esitato ad accettare, ama Napoli e il Napoli come dimostra il suo attaccamento alla maglia

La stoffa c'è, il giusto premio sarebbe quello di mandarlo in prestito tra B o Lega Pro già quest'anno per formarsi e poter, diventare in prospettiva, uno dei protagonisti in casa Napoli. Restare in Primavera fino a giugno, alla luce dell'eliminazione in Youth League e di obiettivi poco ambiziosi, rischia di diventare deleterio per la crescita del giovane talento di Cimitile.

Gianluca Gaetano - Roberto Baronio, che feeling

Dopo il ritiro con la prima squadra del Napoli sotto gli ordini di Ancelotti, Gaetano ha raggiunto questa estate la Primavera per effettuare il ritiro seguendo le indicazioni di Baronio. Il tecnico lo conosceva già, infatti le parole d'amore per lui non mancano e soprattutto tende a sottolineare cosa manca per il definitivo passo di qualità. "Il problema di Gaetano è un altro, quello di fare partite come quella contro il Torino. Gaetano sa che non deve fare prestazioni come quelle contro il Torino per diventare un grande giocatore. Io sono qua per aiutare lui e tutti perché quello che devo fare è migliorare i ragazzi. Se Gaetano capisce questo, può fare bene. Alternare prestazioni buone e nulle, non va bene".

La continuità nel calcio si acquisisce con l'esperienza e la continuità, ma soprattutto affrontando avversari di pari livello o superore. Questo Gaetano, quello visto negli ultimi trenta minuti contro la Stella Rossa e non solo, per la categoria Primavera è sicuramente un enorme spreco. Chissà se Giuntoli stia già pensando nella prossima finestra invernale un nuovo percorso formativo, Gianluca lo meriterebbe...

di Simone Scala (Twitter: @SimoneScala17)

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ALLEGATE
VIDEO ALLEGATI
Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    46

    16
    15
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    35

    15
    11
    2
    2
  • logo InterInterCL

    32

    16
    10
    2
    4
  • logo MilanMilanCL

    26

    15
    7
    5
    3
  • logo LazioLazioEL

    25

    15
    7
    4
    4
  • logo SassuoloSassuoloEL

    24

    16
    6
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    22

    16
    5
    7
    4
  • logo ParmaParma

    22

    16
    6
    4
    6
  • logo AtalantaAtalanta

    21

    15
    6
    3
    6
  • 10º

    logo RomaRoma

    21

    15
    5
    6
    4
  • 11º

    logo SampdoriaSampdoria

    21

    16
    5
    6
    5
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    20

    16
    4
    8
    4
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    17

    15
    3
    8
    4
  • 14º

    logo EmpoliEmpoli

    17

    16
    4
    5
    7
  • 15º

    logo GenoaGenoa

    16

    15
    4
    4
    7
  • 16º

    logo SpalSpal

    16

    16
    4
    4
    8
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    13

    16
    3
    4
    9
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    8

    16
    1
    5
    10
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    4

    16
    0
    7
    9
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top