Forgione: "Ecco come Sarri ha fregato i tifosi del Napoli" [VIDEO]

Zoom  
Forgione: Ecco come Sarri ha fregato i tifosi del Napoli [VIDEO]

Angelo Forgione, scrittore e giornalista, pubblica sulla sua pagina Facebook questo commento in merito al passaggio di Maurizio Sarri alla Juventus: 

"Il matrimonio Sarri-Juventus non nasce oggi. Il club bianconero si era interessato al tecnico già oltre un anno fa, quando il Napoli gli stava contendendo prodigiosamente lo scudetto poi "perso in albergo".

I dirigenti juventini sondarono l'entourage di Sarri, che già da gennaio ascoltava gli emissari dei tanti club pronti a garantire un futuro lontano da Napoli al tecnico toscano. Juve e Chelsea su tutte, e "il Comandante", che non avrebbe mai potuto fare peggio di Higuain e accoltellare i napoletani che lo idolatravano come solo Maradona, pensò bene di fare sponda a Londra. Sapeva già allora che sarebbe presto rientrato, tant'è che durante la conferenza stampa che seguì l'incontro Napoli-Crotone del 20 maggio 2018, ultimo match del campionato 2017/18, disse pubblicamente:

"Sinceramente, se dovessi cambiare in questo momento mi piacerebbe andare all'estero. Non mi piacerebbe passare DIRETTAMENTE da quest'amore totale che ho con questa tifoseria a un'altra squadra italiana."

Il problema era dunque passare DIRETTAMENTE alla concorrenza. Bisognava girare al largo.
Era allora che Sarri tradiva Napoli, non certo oggi, flirtando con il Chelsea già sapendo che sarebbe stata solo un'avventura prima di accasarsi presto di nuovo in Italia, e non certo in un club che non rivaleggiasse col Napoli. Era un teatrino fastidioso.

Dopo un anno, ecco Sarri dedicare la conquista dell'Europa League ai tifosi napoletani, un tentativo di rendere meno dannoso il già pronto passaggio alla Juventus:

"I napoletani sanno benissimo l'amore che io provo per loro e sanno benissimo che l'anno scorso ho scelto l'estero per non andare DIRETTAMENTE in un'altra squadra italiana. Quindi sanno che il rispetto da parte mia l'avranno sempre. Poi la professione ti porta a fare un altro tipo di percorso".

Il mister, fresco di vittoria europea, ha chiesto al Chelsea di liberarlo per tornare in Italia ed è stato accontentato. E così, non DIRETTAMENTE, il passaggio alla Juve si è compiuto.
È così, non DIRETTAMENTE, che il "sarrista" napoletano si è fatto raggirare.
Ora, però, Il teatrino è finito!"

VIDEO ALLEGATI
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    9

    3
    3
    0
    0
  • logo BolognaBolognaCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo JuventusJuventusCL

    7

    3
    2
    1
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo TorinoTorinoEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo AtalantaAtalantaEL

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo MilanMilan

    6

    3
    2
    0
    1
  • logo RomaRoma

    5

    3
    1
    2
    0
  • logo LazioLazio

    4

    3
    1
    1
    1
  • 10º

    logo VeronaVerona

    4

    3
    1
    1
    1
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    4

    3
    1
    1
    1
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    3

    3
    1
    0
    2
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    3

    3
    1
    0
    2
  • 14º

    logo BresciaBrescia

    3

    3
    1
    0
    2
  • 15º

    logo ParmaParma

    3

    3
    1
    0
    2
  • 16º

    logo SpalSpal

    3

    3
    1
    0
    2
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    3

    3
    1
    0
    2
  • 18º

    logo LecceLecceR

    3

    3
    1
    0
    2
  • 19º

    logo FiorentinaFiorentinaR

    1

    3
    0
    1
    2
  • 20º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    0

    3
    0
    0
    3
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Llorente folgorato dai tifosi: "Segnare al San Paolo è incredibile. Non immaginavo un inizio così. Abbiamo dimostrato di stare con le grandi"