UFFICIALE - Udinese-Roma, partita sospesa e rinviata: malore per Ndicka, le condizioni

Serie A  
UFFICIALE - Udinese-Roma, partita sospesa e rinviata: malore per Ndicka, le condizioni

Ultime news Serie A - Malore per Ndicka, Udinese-Roma viene sospesa e rinviata in Serie A: le condizioni e le ultimissime notizie

Ultime notizie Serie A - Momenti di apprensione a Udine nel corso del secondo tempo di Udinese-Roma. Al 70esimo minuto della partita, Ndicka si è accasciato a terra, con l'arbitro e i giocatori vicini che immediatamente hanno chiamato l'intervento dei medici, entrati in campo con il defibrillatore.

AGGIORNAMENTO 22:30 - Attraverso X, la Roma ha riferito alcuni aggiornamenti circa le condizioni del difensore Ndicka, pubblicando anche una sua foto:

"La squadra ha fatto visita a Ndicka in ospedale. Evan si sente meglio ed è di buon umore. Resterà in osservazione per accertamenti in ospedale. Forza Evan!".

AGGIORNAMENTO 20.05 - Comunicato AS Roma: "A seguito di un malore accusato in campo da Evan Ndicka, #UdineseRoma è stata sospesa. Il calciatore è cosciente ed è stato trasportato in ospedale per accertamenti. Forza Evan, siamo tutti con te!".

AGGIORNAMENTO 20.00 - Come riporta Sky Sport, Ndicka ha fatto il primo elettrocardiogramma allo stadio, dopodiché è stato trasportato in ospedale per accertamenti. Arrivato in codice giallo, il difensore della Roma è cosciente.

AGGIORNAMENTO 19.53 - L'inviato a bordocampo di DAZNFederico Sala, ha parlato di un principio di infarto per il calciatore della Roma: condizionale d'obbligo, in attesa di notizie ufficiali.

Malore per Ndicka in Udinese Roma

Malore per Ndicka in Udinese-Roma

Minuto 70. Ndicka si accascia al suolo, immediato l'intervento dello staff medico presente. Il giocatore, portato via in barella (tra l'applauso del pubblico), uscendo si è mostrato cosciente, mostrando il pollice alto all'allenatore. Il gioco, però, non è immediatamente riniziato, con De Rossi che ha chiesto e ottenuto all'arbitro di rientrare negli spogliatoi.

Udinese-Roma: partita sospesa

Uscito dagli spogliatoi, De Rossi ha intrattenuto un colloquio con Cioffi e Balzaretti, oltre al capitano Pellegrini, con il direttore di gara Pairetto, che si è mostrato disponibile ad attendere per la ripresa del gioco. La partita è momentaneamente sospesa.

Dopo un lungo colloquio, è arrivata la decisione di sospendere la partita, "I ragazzi non ce la fanno, vogliono restare lì con lui" le parole di De Rossi. Al momento dell'annuncio della sospensione, è arrivato l'applauso di tutto lo stadio.

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    93

    37
    29
    6
    2
  • logo MilanMilanCL

    74

    37
    22
    8
    7
  • logo BolognaBolognaCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    68

    37
    18
    14
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    66

    36
    20
    6
    10
  • logo RomaRomaECL

    63

    37
    18
    9
    10
  • logo LazioLazio

    60

    37
    18
    6
    13
  • logo FiorentinaFiorentina

    57

    37
    16
    9
    12
  • logo TorinoTorino

    53

    37
    13
    14
    10
  • 10º

    logo NapoliNapoli

    52

    37
    13
    13
    11
  • 11º

    logo GenoaGenoa

    46

    37
    11
    13
    13
  • 12º

    logo MonzaMonza

    45

    37
    11
    12
    14
  • 13º

    logo VeronaVerona

    37

    37
    9
    10
    18
  • 14º

    logo LecceLecce

    37

    37
    8
    13
    16
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    36

    38
    8
    12
    18
  • 16º

    logo FrosinoneFrosinone

    35

    37
    8
    11
    18
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    34

    37
    5
    19
    13
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    33

    37
    8
    9
    20
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    29

    37
    7
    8
    22
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    16

    37
    2
    10
    25
Back To Top