Riforma FIGC e Serie A: retrocessione tramite playoff, Coppa Italia in stile FA Cup e addio paracadute

Serie A  
Riforma FIGC e Serie A: retrocessione tramite playoff, Coppa Italia in stile FA Cup e addio paracadute

Riforma FIGC che coinvolge anche la Serie A e la Coppa Italia: le novità da Il Fatto Quotidiano

Lega Serie ADa 100 ad 80 squadre eliminando un girone di C, 2 retrocessioni dirette dalla A alla B e la terza via playoff: la FIGC continua a cercare la miglior soluzione possibile per far crescere il calcio italiano e ridurre i costi.

Riforma FIGC e Serie A: le novità

La riforma dei campionati dovrà prendere forma a stretto giro (anche se l'assemblea straordinaria dell'11 marzo potrebbe essere annullata per fornire più margine di pianificazione), ecco perchè i piani alti sono al lavoro per capire come ottimizzare format e novità da inserire. Il Fatto Quotidiano svela cosa bolle in pentola, snocciolando le possibili modifiche al movimento attuale:

"In primis cambierebbe il numero delle squadre partecipanti ai campionati professionistici, che nelle intenzioni della FIGC potrebbe passare da 100 ad 80. Come? Tagliando un girone di Serie C e non toccando il numero di club iscritti a Serie A e Serie B.

In questo modo si avrebbe una A sempre a 20 squadre (così cadrebbe l'ipotesi di ridurla a 18), una B invariata (anch'essa da 20) ed una C con due gironi anzichè 3 da 20 partecipanti ciascuno.

Novità importanti per quanto riguarda le retrocessioni dalla Serie A alla Serie B, che verrebbero rimodulate secondo i seguenti criteri: due squadre scenderebbero di categoria direttamente, mentre terzultima e quartultima di A si giocherebbero la permanenza attraverso un playoff che coinvolgerebbe anche la terza e la quarta classificata del campionato cadetto.

Il 'paracadute' destinato a chi retrocederà dalla A alla B verrebbe inoltre dimezzato da 60 a 30 milioni, per non favorire eccessivamente in termini economici chi scenderà in cadetteria.

La Coppa Italia, nell'ottica di questa possibile riforma pensata dalla FIGC, verrebbe infine allargata a tutti i club professionistici ma manterrebbe il format della partita secca".

Lega Serie A

Questi i punti cardine della possibile riforma dei campionati:

  • Passaggio da 100 ad 80 squadre
  • Abolizione di un girone di Serie C
  • Lasciare a 20 squadre Serie A e Serie B e due gironi di C da 20 ciascuno
  • Due retrocessioni dirette dalla A alla B e la terza da stabilire tramite un playoff
  • Il playoff lo giocherebbero terzultima e quartultima di Serie A e terza e quarta di Serie B
  • Dimezzare il 'paracadute' destinato alle retrocesse dalla A alla B (30 milioni anzichè 60)
  • Coppa Italia aperta a tutti i club professionistici, ma confermando la partita secca
CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
I più letti
  • #1

  • #2

  • #3

  • #4

  • #5

Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    82

    31
    26
    4
    1
  • logo MilanMilanCL

    68

    31
    21
    5
    5
  • logo JuventusJuventusCL

    62

    31
    18
    8
    5
  • logo BolognaBolognaCL

    58

    31
    16
    10
    5
  • logo RomaRomaEL

    55

    31
    16
    7
    8
  • logo AtalantaAtalantaECL

    50

    30
    15
    5
    10
  • logo NapoliNapoli

    48

    31
    13
    9
    9
  • logo LazioLazio

    46

    31
    14
    4
    13
  • logo TorinoTorino

    44

    31
    11
    11
    9
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    43

    30
    12
    7
    11
  • 11º

    logo MonzaMonza

    42

    31
    11
    9
    11
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    38

    31
    9
    11
    11
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    30

    31
    7
    9
    15
  • 14º

    logo LecceLecce

    29

    31
    6
    11
    14
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    28

    31
    4
    16
    11
  • 16º

    logo EmpoliEmpoli

    28

    31
    7
    7
    17
  • 17º

    logo VeronaVerona

    27

    31
    6
    9
    16
  • 18º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    26

    31
    6
    8
    17
  • 19º

    logo SassuoloSassuoloR

    25

    31
    6
    7
    18
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    15

    31
    2
    9
    20
Back To Top