Zurigo-Napoli, Verdi e Ounas scalpitano: Ancelotti pronto a valutare cambi se Mertens, Insigne e Milik non daranno garanzie

Rassegna Stampa  
Simone Verdi, attaccante del NapoliSimone Verdi, attaccante del Napoli

Zurigo-Napoli, Ancelotti corre ai ripari, per la fase offensiva scalpitano Verdi e Ounas, vuole più garanzie da parte di Mertens, Insigne e Milik

Zurigo-Napoli, giovedì sera a Zurigo il Napoli inizierà la sua avventura in Europa League, e fare gol fuori casa è fondamentale nelle sfide di Coppa che si decidono nell’arco di 180 minuti, come racconta l’edizione odierna di Repubblica.

Zurigo-Napoli, possibili cambi di formazione

Ancelotti dovrà dunque valutare con grande cura lo stato di forma delle sue punte ed eventualmente correre subito ai ripari, se Mertens, Insigne o Milik non daranno le garanzie necessarie. In panchina ci sono pure Verdi e Ounas, più freschi dei loro compagni di reparto e vogliosi di mettersi in evidenza. Un po’ di concorrenza in più può fare solo del bene a tutti, del resto. Proprio come sta succedendo negli altri reparti, con risultati soddisfacenti. A Firenze sono stati infatti tra i migliori in campo Meret, Hysaj e Maksimovic, costretti a giocarsi il posto nel corso della stagione con Ospina, Malcuit ed Albiol. Ma le rotazioni hanno funzionato bene anche a metà campo, con Allan e Zielinski in ripresa e la bella prova di Fabián”

Ultimissime Notizie
Guarda la diretta su YouTube
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

James Rodriguez - Napoli, CorSport: svolta nella trattativa! Mendes può sbloccare l'affare convincendo il Real Madrid a cederlo in prestito