Leggo - Ancelotti chiama Donnarumma, può arrivare al Napoli per 30 mln: possibile inserimento di Callejon nella trattativa

Rassegna Stampa  
Leggo - Ancelotti chiama Donnarumma, può arrivare al Napoli per 30 mln: possibile inserimento di Callejon nella trattativa

I colleghi della redazione sportiva di Leggo fanno il punto sulla situazione legata al futuro di Gigio Donnarumma:  "Calcolatrice alla mano

I colleghi della redazione sportiva di Leggo fanno il punto sulla situazione legata al futuro di Gigio Donnarumma: 

"Calcolatrice alla mano al Milan non conviene tenersi i fratelli Donnarumma. Elavato il loro ingaggio, pesante quello di Pepe Reina arrivato con l'idea di giocare e non fare il secondo. Lo sa bene anche Gigione prossimo alla maturità dopo la fuga a Ibiza con la sua dolce metà un anno fa. I piani di Casa Milan è inutile nascondersi erano quello di privarsi di Gigio e mettere a bilancio una plusvalenza da 60 milioni di euro. Operazione di mercato completamente da ripensare perché il Psg prenderà Buffon, il Real Madrid ha deciso di spendere 70 milioni di euro per Allison pronto a subentrare a Navas. Due porte occupate all'improvviso che hanno spiazzato anche il miglior mercante d'Europa come Mino Raiola pronto ora a non muovere Donnarumma fino a nuova offerta che al momento non c'è. 

Fallito il tentativo di proporlo alla Roma, per Gigio, rimarrebbe aperta un'unica soluzione, quella di andare a giocare al Napoli, vicino casa. Un affare al quale starebbe pensando seriamente la società azzurra alla ricerca di un numero uno che convinca Carlo Ancelotti. E dopo tanti nomi fatti (Areola, Leno e non ultimo Meret), il Napoli potrebbe decidere di investire una cifra considerevole sul numero uno (o due) della nostra Nazionale. Una scelta su cui Carletto avrebbe un ruolo essenziale sia per il legame forte con i colori rossoneri, sia perché sa che così andrebbe a migliorare ulteriormente un reparto che con Sarri è stato uno dei migliori nei suoi tre anni di convivenza con De Laurentiis. Un presidente che potrebbe accettare di trattare col Milan inserendo Callejon, un giocatore che piace a Mirabelli e ha una clausola vantaggiosa. 

Insomma, così il Napoli dovrebbe solo pagare Donnarumma 25, massimo 30 milioni e risolvere così il nodo portiere. Ma l'affare non è immediato, il Napoli vuole essere sicuro che il Milan abbia la necessità di fare cassa. Per questo la sentenza Uefa, domani una delegazione rossonera guidata da Marco Fassone si presenterà per la terza volta a Nyon, diventa fondamentale per il mercato in uscita oltre che in entrata del Milan".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    66

    24
    21
    3
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    53

    24
    16
    5
    3
  • logo InterInterCL

    46

    24
    14
    4
    6
  • logo MilanMilanCL

    42

    24
    11
    9
    4
  • logo RomaRomaEL

    41

    24
    11
    8
    5
  • logo AtalantaAtalantaEL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo LazioLazio

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    35

    24
    8
    11
    5
  • logo TorinoTorino

    35

    24
    8
    11
    5
  • 10º

    logo SampdoriaSampdoria

    33

    24
    9
    6
    9
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo ParmaParma

    29

    24
    8
    5
    11
  • 13º

    logo GenoaGenoa

    28

    24
    7
    7
    10
  • 14º

    logo CagliariCagliari

    24

    24
    5
    9
    10
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    22

    24
    5
    7
    12
  • 16º

    logo SpalSpal

    22

    24
    5
    7
    12
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    18

    24
    3
    9
    12
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    16

    24
    3
    7
    14
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    9

    24
    1
    9
    14
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Il Mattino - ADL blinda Insigne, no a 3 offerte importanti. A giugno certi gli addi di Allan e Mertens, in stand-by altri due azzurri