Il Mattino: "Errore fatale di Milik, ma prestazione negativa per Mertens e Insigne sul più bello"

Rassegna Stampa  
Il Mattino: Errore fatale di Milik, ma prestazione negativa per Mertens e Insigne sul più bello

L'immagine dell'eliminazione del Napoli è nell'occasione fallita da Milik: il polacco aveva sul piede la palla dell'1-1,

L'immagine dell'eliminazione del Napoli è nell'occasione fallita da Milik: il polacco aveva sul piede la palla dell'1-1, in pieno recupero, il gol che avrebbe lanciato gli azzurri agli ottavi di finale di Champions. Ma il tentativo ravvicinato di Arek è stato sventato da Alisson con una parata straordinaria, da campione vero.


Insigne a secco da troppo tempo in Champions

Come scrive Il Mattino:

"Milik non è riuscito a far gol nella serata più importante, ci era riuscito con una doppietta contro il Frosinone e a Bergamo. Tre reti, una decisiva contro l'Atalanta nel finale, il gol del successo azzurro per 2-1. Poteva fare il bis ad Anfield e segnare in pieno recupero ma è andata male: una delusione enorme per Arek e per tutto il Napoli. Alisson stavolta si è salvato con un grande intervento, il gol all'ultimo respiro lo aveva subito al San Paolo, il colpo in scivolata di Insigne sull'assist millimetrico di Callejon. Milik ha rivissuto un po' la partita dell'anno scorso al Meazza contro il Milan, in quell'occasione fu Donnarumma a dirgli no con un grande intervento: Arek scelse la precisione e non la potenza e il suo tentativo fu neutralizzato dal portiere rossonero. A Liverpool il colpo a effetto non è riuscito e sono rimasti a secco tutti gli attaccanti azzurri. Mertens ha fatto poco o nulla, prima di lasciare il posto proprio a Milik: una prestazione sotto tono. Prosegue il digiuno di Insigne che ha perso nettamente il duello a distanza con Salah: Lorenzo non segna dal 6 novembre, il gol su calcio di rigore contro il Psg al San Paolo".

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    90

    38
    28
    6
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo AtalantaAtalantaCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo InterInterCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo MilanMilanEL

    68

    38
    19
    11
    8
  • logo RomaRomaEL

    66

    38
    18
    12
    8
  • logo TorinoTorino

    63

    38
    16
    15
    7
  • logo LazioLazio

    59

    38
    17
    8
    13
  • logo SampdoriaSampdoria

    53

    38
    15
    8
    15
  • 10º

    logo BolognaBologna

    44

    38
    11
    11
    16
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    43

    38
    9
    16
    13
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    43

    38
    11
    10
    17
  • 13º

    logo SpalSpal

    42

    38
    11
    9
    18
  • 14º

    logo ParmaParma

    41

    38
    10
    11
    17
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    41

    38
    10
    11
    17
  • 16º

    logo FiorentinaFiorentina

    41

    38
    8
    17
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    38

    38
    10
    8
    20
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    25

    38
    5
    10
    23
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    17

    38
    2
    14
    22
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Mercato Napoli, CdS rivela: Non solo Manolas, Veretout e Mancini gli altri due promessi sposi!