FOTO - Svelato il mistero del carrarmato su cui viaggiava il Napoli sabato pomeriggio

Rassegna Stampa fonte : Il Roma
FOTO - Svelato il mistero del carrarmato su cui viaggiava il Napoli sabato pomeriggio

I giocatori azzurri a bordo di un vero e proprio carroarmato. Un cingolato militare perfettamente funzionante. Ma cosa ci facevano Cannavaro, Behrami e gli altri a bordo di un mezzo militare? A Dimaro se lo chiedevano in tanti: si pensava a un veicolo “spazzaneve” modificato, altri ad una trovata di marketing, e invece il carroarmato è di proprietà del padrone dell’hotel del Napoli, il “Rosatti Sport”, dove gli azzurri alloggiano a Dimaro. Un vero e proprio vezzo, visto che il mezzo è stato totalmente restaurato e rimesso a nuovo, ed era un autentico veicolo militare che è stato regolarmente acquisito quando stava per essere mandato al rottamo. Ci sono voluti ben tre anni - spiegano gli amici del signor Rosatti - per restaurarlo e soprattutto omologarlo per farlo circolare in strada, ma alla fine il lavoro e l’investimento è stato premiato. Una curiosità: per percorrere il chilometro e qualcosa che dista dal campo di gioco all’albergo sono serviti ben tre euro di diesel.

Ultimissime Notizie
I più letti
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Repubblica - Napoli, la Juve ha soffiato Mota Carvalho: è fatta, le cifre