Fiorentina, Pezzella: "L'ultima contro il Napoli fu la gara perfetta: erano storditi per la vittoria della Juve. Per lo scudetto non sottovaluterei gli azzurri e la Roma"

Rassegna Stampa  
German PezzellaGerman Pezzella

German Pezzella, difensore della Fiorentina, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere dello Sport:    Domani, intanto, c’è

German Pezzella, difensore della Fiorentina, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere dello Sport
 
Domani, intanto, c’è il Napoli. Suo fratello vive ancora lì? 

"Ha giocato nella società Granata 1924, ad Ercolano, ma adesso è tornato in Argentina. Proprio l’altro giorno mi ha detto: “Vai a Napoli proprio ora che io non ci sono più”. Ci abbiamo scherzato".
 
Che cosa significa per lei la Selección? 

"E' il massimo. In quei colori, c’è tutta la nostra euforia per il calcio. Sulla strada del ritorno, però, con Giovanni, abbiamo cominciato a concentrarsi sulla sfida col Napoli".
 
Qualche mese fa Simeone ha piegato il Napoli con una tripletta: è pronto per il bis? 

"Quella fu la partita perfetta, dal rosso a Koulibaly in avvio di gara, ai tre palloni toccati e trasformati da Gio. Forse il Napoli era stordito dalla vittoria della Juve che rendeva complicata la corsa scudetto".
 
La Juventus è la candidata allo scudetto? 

"E’ presto per dirlo, ma vincere 7 campionati di fila non succede per caso. Con la campagna acquisti fatta, partono favoriti".
 
Chi è che insegue? 

"A Icardi ho detto che qualche intoppo all’inizio della stagione può succedere, ma i nerazzurri non sono da sottovalutare. Come Roma e Napoli".
 
 
 

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    90

    38
    28
    6
    4
  • logo NapoliNapoliCL

    79

    38
    24
    7
    7
  • logo AtalantaAtalantaCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo InterInterCL

    69

    38
    20
    9
    9
  • logo MilanMilanEL

    68

    38
    19
    11
    8
  • logo RomaRomaEL

    66

    38
    18
    12
    8
  • logo TorinoTorino

    63

    38
    16
    15
    7
  • logo LazioLazio

    59

    38
    17
    8
    13
  • logo SampdoriaSampdoria

    53

    38
    15
    8
    15
  • 10º

    logo BolognaBologna

    44

    38
    11
    11
    16
  • 11º

    logo SassuoloSassuolo

    43

    38
    9
    16
    13
  • 12º

    logo UdineseUdinese

    43

    38
    11
    10
    17
  • 13º

    logo SpalSpal

    42

    38
    11
    9
    18
  • 14º

    logo ParmaParma

    41

    38
    10
    11
    17
  • 15º

    logo CagliariCagliari

    41

    38
    10
    11
    17
  • 16º

    logo FiorentinaFiorentina

    41

    38
    8
    17
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    38

    38
    8
    14
    16
  • 18º

    logo EmpoliEmpoliR

    38

    38
    10
    8
    20
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    25

    38
    5
    10
    23
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    17

    38
    2
    14
    22
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Sarri: "Non ho recitato nessuna parte a Napoli! Potere Juve e dito medio? Sbagliato modi e mezzi. Li ho odiati, non cambio idea sui cori razzisti. Per Palazzo intendevo lo scudetto. Fischi al San Paolo? Amerò comunque i tifosi"