CorSport - Zielinski, doveva essere una stagione pazzesca. Non riesce più a brillare dalla doppietta al Milan

Rassegna Stampa  
CorSport - Zielinski, doveva essere una stagione pazzesca. Non riesce più a brillare dalla doppietta al Milan

E ora tocca a lui: il Napoli lo aspetta. In tutti i sensi: perché oggi, come riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport, con il Genoa, a Marassi, Piotr Zielinski giocherà dal primo minuto e perché, soprattutto, dovrà ricominciare a viaggiare alle velocità che gli competono. Smarrite un po’, paradossalmente, dopo la doppietta con il Milan. Un bel po’ di tempo fa: 25 agosto, estate. Estate anche per lui, considerando che l’avvio di stagione fu molto caldo: sì, torrido, salvo poi raffreddarsi gradualmente sia in campionato sia in Champions. Ormai terra di Fabián, titolare proprio al posto del collega nella casella sinistra del centrocampo a quattro sia con il Liverpool, sia nel doppio confronto con il Psg. Le cose di Piotr, insomma, non stanno andando benissimo, ma sia chiaro neanche male: il fatto è che uno come lui, dotato di un enorme talento, ha la necessità di trovare continuità e soprattutto di convincersi che un paio di lampi a partita sono la metà della metà degli incendi che potrebbe appiccare con le qualità che si ritrova.  

L’ultima partita di Zielinski, comunque, risale a martedì. In Champions con il Psg: una ventina di minuti, non di più, nel finale. Da titolare, invece, con l’Empoli, ancora al San Paolo, e a dirla tutta la serata non fu esattamente eccezionale: sufficiente, nella media, come più o meno regolarmente sta accadendo negli ultimi tempi. Altro che Milan: un inizio super, dicevamo, con due gol in fila che in poco meno di un quarto d’ora permisero al Napoli prima di ridurre la distanza e poi di pareggiare. Sembrava l’inizio di una stagione pazzesca, ma poi Piotr non è più riuscito né a mettere altre firme in calce alle sue partite e neanche a brillare come aveva fatto quella notte. 

Altre Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    53

    19
    17
    2
    0
  • logo NapoliNapoliCL

    47

    20
    15
    2
    3
  • logo InterInterCL

    40

    20
    12
    4
    4
  • logo RomaRomaCL

    33

    20
    9
    6
    5
  • logo LazioLazioEL

    32

    20
    9
    5
    6
  • logo AtalantaAtalantaEL

    31

    20
    9
    4
    7
  • logo MilanMilan

    31

    19
    8
    7
    4
  • logo SampdoriaSampdoria

    30

    20
    8
    6
    6
  • logo ParmaParma

    28

    20
    8
    4
    8
  • 10º

    logo FiorentinaFiorentina

    27

    20
    6
    9
    5
  • 11º

    logo TorinoTorino

    27

    20
    6
    9
    5
  • 12º

    logo SassuoloSassuolo

    26

    20
    6
    8
    6
  • 13º

    logo CagliariCagliari

    21

    20
    4
    9
    7
  • 14º

    logo GenoaGenoa

    20

    19
    5
    5
    9
  • 15º

    logo UdineseUdinese

    18

    20
    4
    6
    10
  • 16º

    logo SpalSpal

    18

    20
    4
    6
    10
  • 17º

    logo EmpoliEmpoli

    17

    20
    4
    5
    11
  • 18º

    logo BolognaBolognaR

    14

    20
    2
    8
    10
  • 19º

    logo FrosinoneFrosinoneR

    10

    20
    1
    7
    12
  • 20º

    logo ChievoChievoR

    8

    19
    1
    8
    10
Dapa Trasporti
Futura Soccer
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Real Casarea
Back To Top