Cagliari, il ds Carli: "Ho un messaggio per Zielinski! Lo scorso gennaio il Napoli si superò per Barella, su Rog dico..."

Rassegna Stampa  
Cagliari, il ds Carli: Ho un messaggio per Zielinski! Lo scorso gennaio il Napoli si superò per Barella, su Rog dico...

Il ds del Cagliari su Zielinski

Marcello Carli, direttore sportivo del Cagliari, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello Sport. Vi proponiamo alcuni stralci.

Barella?

«Giulini ha tenuto duro per Nicolò, non avrebbe voluto cederlo se non alle sue condizioni. Ma rinviava, rinviava, girava e prendeva tempo. Un giorno lo convocò l’Atletico a Madrid, Berta su indicazione della sua proprietà si sarebbe svenato. Lui mi disse “Marcello, vacci tu, fatti offrire la luna, tanto non lo cedo”. E così fu. Poi, alla lunga, è stato inevitabile»

Quando? 

«Lo scorso gennaio il Napoli si superò, come l’Atletico. Giulini disse no. Il Chelsea avrebbe fatto di tutto e di più, Maurizio avrebbe voluto prenderlo malgrado il blocco del mercato»

Maurizio, immaginiamo Sarri. 

«Per me è Maurizio, non chiedermi di lui, siamo troppo amici e sarei inaffidabile. Adesso per tutti è uno dei migliori al mondo, ma per me lo era durante i tre anni di Empoli. Quello che ha avuto se l’è meritato. Questo Sarri è completo: gestisce, parla poco, capisce le situazioni mediatiche, la Juve l’ha preso al momento giusto» 

Prima mossa Rog. 

«Occhio, qui lavoriamo d’equipe. Rog non è arrivato per merito di Carli o per demerito di un altro, faccio un esempio. Rog è arrivato perché stavo marcando Ramadani dallo scorso gennaio, il ragazzo voleva andare all’estero, Sarri e il suo vice dell’epoca Calzona me ne avevano parlato benissimo. L’adattamento è stato perfetto, Rog cresce, ma vedrete ..»

Hai un messaggio? 

«Sì, per Zielinski. E’ forte, ma più forte di quello che sembra»

Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    38

    15
    12
    2
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    36

    15
    11
    3
    1
  • logo LazioLazioCL

    33

    15
    10
    3
    2
  • logo CagliariCagliariCL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo RomaRomaEL

    29

    15
    8
    5
    2
  • logo AtalantaAtalantaEL

    28

    15
    8
    4
    3
  • logo ParmaParma

    21

    15
    6
    3
    6
  • logo NapoliNapoli

    21

    15
    5
    6
    4
  • logo TorinoTorino

    20

    15
    6
    2
    7
  • 10º

    logo MilanMilan

    20

    15
    6
    2
    7
  • 11º

    logo VeronaVerona

    18

    15
    5
    3
    7
  • 12º

    logo BolognaBologna

    16

    15
    4
    4
    7
  • 13º

    logo FiorentinaFiorentina

    16

    15
    4
    4
    7
  • 14º

    logo SassuoloSassuolo

    15

    14
    4
    3
    7
  • 15º

    logo LecceLecce

    15

    16
    3
    6
    7
  • 16º

    logo UdineseUdinese

    15

    15
    4
    3
    8
  • 17º

    logo BresciaBrescia

    13

    15
    4
    1
    10
  • 18º

    logo SampdoriaSampdoriaR

    12

    15
    3
    3
    9
  • 19º

    logo GenoaGenoaR

    11

    15
    2
    5
    8
  • 20º

    logo SpalSpalR

    9

    15
    2
    3
    10
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top
close icon

Ti potrebbe interessare

Fiorentina-Inter, la denuncia di Melissa Satta: "Bimbo interista aggredito in tribuna. Vergognatevi!"