Ammutinamento, la versione della SSC Napoli agli atti: "Fu Insigne a cacciare Edo De Laurentiis dallo spogliatoio". Spuntano anche violazioni dei diritti d'immagine

Rassegna Stampa  
Ammutinamento, la versione della SSC Napoli agli atti: Fu Insigne a cacciare Edo De Laurentiis dallo spogliatoio. Spuntano anche violazioni dei diritti d'immagine

Ammutinamento Napoli, arriva la ricostruzion della SSC Napoli della sera post Salisburgo: fu Lorenzo Insigne a cacciare Edo De Laurentiis dallo spogliatoio

Ultimissime calcio Napoli - Ammutinamento Napoli. L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport ha pubblicato la ricostruzione presentata agli atti da parte della SSC Napoli per quanto riguarda l'ammutinamento avvenuto nell'immediato post-gara contro il Salisburgo. Emergono dettagli totalmente inediti:

Insigne

Ammutinamento Napoli, la ricostruzione

"Ricapitolando nella sentenza le posizioni, emerge la ricostruzione della società riguardo all’accaduto: «Terminata la gara fra Napoli e Salisburgo, i calciatori, in persona del capitano della squadra (Insigne, n.d.r.), avevano comunicato la loro indisponibilità a pernottare presso la sede del ritiro (...) dopo detta comunicazione, aveva avuto luogo una accesa discussione durante la quale il direttore sportivo (Giuntoli, ndr) aveva fatto presente che i giocatori si stavano rendendo responsabili di una grave e inaccettabile violazione contrattuale (...) Gran parte dei calciatori aveva inveito contro la società e il capitano aveva intimato al vice presidente (Edoardo De Laurentiis, n.d.r.) di allontanarsi dallo spogliatoio, rivolgendogli alcune parole».

Multe Napoli, situazione ancora di stallo

Dopo oltre 100 giorni nulla è stato ricomposto e le parti continuano a restare distanti e non solo per quegli oltre 2 milioni di multe che complessivamente il Napoli ha richiesto di far pagare. Perché fra le righe della questione arbitrale sulle sanzioni, previste dal regolamento federale, c’è l’accusa più grave, come scritto a chiare lettere: «Risultavano violate anche le clausole della scrittura specificativa (sui diritti di immagine, n.d.r.) depositata contestualmente al contratto e costituente parte integrante dello stesso. I calciatori avevano inteso compiere, in maniera premeditata, un’azione clamorosa di ammutinamento nei confronti della società e massimamente lesiva dell’immagine di quest’ultima». La spada di Damocle della causa civile per danni - vale almeno un quarto dell’ingaggio annuale".

Edo De Laurentiis
Ultimissime Notizie
I più letti
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo JuventusJuventusCL

    63

    26
    20
    3
    3
  • logo LazioLazioCL

    62

    26
    19
    5
    2
  • logo InterInterCL

    54

    25
    16
    6
    3
  • logo AtalantaAtalantaCL

    48

    25
    14
    6
    5
  • logo RomaRomaEL

    45

    26
    13
    6
    7
  • logo NapoliNapoliEL

    39

    26
    11
    6
    9
  • logo MilanMilan

    36

    26
    10
    6
    10
  • logo VeronaVerona

    35

    25
    9
    8
    8
  • logo ParmaParma

    35

    25
    10
    5
    10
  • 10º

    logo BolognaBologna

    34

    26
    9
    7
    10
  • 11º

    logo CagliariCagliari

    32

    25
    8
    8
    9
  • 12º

    logo FiorentinaFiorentina

    30

    26
    7
    9
    10
  • 13º

    logo SassuoloSassuolo

    29

    24
    8
    5
    11
  • 14º

    logo UdineseUdinese

    28

    26
    7
    7
    12
  • 15º

    logo TorinoTorino

    27

    25
    8
    3
    14
  • 16º

    logo SampdoriaSampdoria

    26

    25
    7
    5
    13
  • 17º

    logo GenoaGenoa

    25

    26
    6
    7
    13
  • 18º

    logo LecceLecceR

    25

    26
    6
    7
    13
  • 19º

    logo SpalSpalR

    18

    26
    5
    3
    18
  • 20º

    logo BresciaBresciaR

    16

    25
    4
    4
    17
Antonio Barbato - Consulente del Lavoro
Fantacalcio - Solo il meglio del calcio
M.A.R.A.T. Football management
Back To Top