Repubblica, Corbo: "Concessione a 50 anni del Maradona si può! Così ADL può vendere agli arabi"

Notizie  
Repubblica, Corbo: Concessione a 50 anni del Maradona si può! Così ADL può vendere agli arabi

Concessione dello stadio Maradona al Napoli dal Comune si può: De Laurentiis, secondo Corbo, può pensare di vendere agli arabi

Ultime notizie SSC Napoli - Vi proponiamo come di consueto l'editoriale per Repubblica di Antonio Corbo:

"Con la fantasia dell’uomo di cinema Aurelio De Laurentis sceglie i giorni per recuperare il centro della scena. Annuncia il contratto di Osimhen come “prossimo alla firma” e chiede al sindaco di turno di cedergli lo stadio, “se lo dà a me vedrete che sarà del Maradona”, dice di essere pronto a comprarlo. Non è una novità, durante la cena del 10 gennaio 2015 a Roma, presenti Andea Chiavelli per il Napoli e Attilio Auricchio per il Comune, il sindaco De Magistris appena rieletto ha ricevuto la prima offerta del presidente. Come sia finita è chiaro, se ancora se ne riparla con Manfredi. Ma i due annunci rientrano in una intelligente strategia. De Laurentiis attenua le tensioni prima di Napoli-Inter, richiama l’attenzione del bomber nigeriano sul suo possibile futuro nel Napoli.

Lo stadio, poi. La trattativa si svolge tutta attraverso interviste. È ricominciata con una punta di malizia, “se il sindaco juventino mi dà lo stadio…”, ma la volontaria gaffe ha restituito a Manfredi quella del suo Cerimoniale. Anche a Kathmandu, la capitale del Nepal in una valle circondata dalle montagne dell’Himalaya, sanno che De Laurentiis e Spalletti sono in lite. Che rischiano di finire in causa dopo la fuga dell’allenatore “per troppo amore di Napoli”. Spalletti diventa ora cittadino onorario. Viene al porto il 6 dicembre per un premio a bordo della Msc. È stata quindi fissata per il 7 la data per la onorificenza. De Laurentiis potrebbe osservare che non ha vinto da solo lo scudetto, forse non l’ha presa bene. L’evento a Palazzo San Giacomo riapre vecchi conti e rimpianti, incrociando pure la febbre della vigilia di Juve-Napoli.

La concessione dello stadio al club è possibile. Tra i molti vantaggi concreti eleva di colpo il prezzo della società in caso di vendita. Prima o poi, si sente dire, busserà alla porta un arabo. Per De Laurentiis sarebbe un triplo affare esibire l’atto di concessione per 50 anni. Da escludere i 90. Costruito nel 1959, provate a immaginare l’ex San Paolo oggi “Maradona” a 165 anni dall’inaugurazione. Meglio tornare sulla Terra. Che un grande club chieda in concessione lo stadio è giusto. Che pensi di piegarlo ad esigenze di business è plausibile. Ma non dipende dal sindaco. Decide il consiglio comunale che nel voto deve valutare il piano di fattibilità, in rapporto alle esigenze del quartiere e al piano regolatore. C’è infatti una deroga per la particella 42 (zona stadio) su produzioni immateriali. Esempio: Centro Rai o auditorium. Impossibile la vendita, possibile la concessione".

De Laurentiis
CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News
Ultimissime Notizie
Classifica
  • #

    Squadra

    PT
    G
    V
    N
    P
  • logo InterInterCL

    60

    23
    19
    3
    1
  • logo JuventusJuventusCL

    53

    23
    16
    5
    2
  • logo MilanMilanCL

    52

    24
    16
    4
    4
  • logo AtalantaAtalantaCL

    42

    23
    13
    3
    7
  • logo BolognaBolognaEL

    39

    23
    10
    9
    4
  • logo RomaRomaECL

    38

    24
    11
    5
    8
  • logo FiorentinaFiorentina

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo LazioLazio

    37

    23
    11
    4
    8
  • logo NapoliNapoli

    35

    23
    10
    5
    8
  • 10º

    logo TorinoTorino

    33

    23
    8
    9
    6
  • 11º

    logo MonzaMonza

    30

    24
    7
    9
    8
  • 12º

    logo GenoaGenoa

    29

    24
    7
    8
    9
  • 13º

    logo LecceLecce

    24

    24
    5
    9
    10
  • 14º

    logo FrosinoneFrosinone

    23

    24
    6
    5
    13
  • 15º

    logo EmpoliEmpoli

    21

    24
    5
    6
    13
  • 16º

    logo SassuoloSassuolo

    20

    23
    5
    5
    13
  • 17º

    logo UdineseUdinese

    19

    23
    2
    13
    8
  • 18º

    logo VeronaVeronaR

    19

    24
    4
    7
    13
  • 19º

    logo CagliariCagliariR

    18

    24
    4
    6
    14
  • 20º

    logo SalernitanaSalernitanaR

    13

    24
    2
    7
    15
Back To Top